Potenziale ottimizzazione della sorveglianza COVID-19, integrando approcci di sorveglianza veterinaria [di Alessandro Foddai e Maurizio Ferri]

La pandemia di COVID-19, causata dal virus SARS-CoV-2, iniziata più di un anno fa, ha stravolto la nostra esistenza, tra perdite ingenti di vite umane e innumerevoli ripercussioni sociali ed economiche. Ma non è la prima nella storia dell’umanità, se

/ No comments

Potenziale ottimizzazione della sorveglianza COVID-19, integrando approcci di sorveglianza veterinaria [di Alessandro Foddai e Maurizio Ferri]

La pandemia di COVID-19, causata dal virus SARS-CoV-2, iniziata più di un anno fa, ha stravolto la nostra esistenza, tra perdite ingenti di vite umane e innumerevoli ripercussioni sociali ed economiche. Ma non è la prima nella storia dell’umanità, se

/ No comments

Napoleone baritono [di Franco Masala]

È noto l’interesse di Napoleone Bonaparte per la musica che lo portò ad avere sotto le sue dipendenze musicisti illustri e meno noti come Giovanni Paisiello, Gaspare Spontini, Jean-François Lesueur ed Etienne Mehul. Tutti compositori che hanno lasciato musica ispirata

/ No comments

Napoleone baritono [di Franco Masala]

È noto l’interesse di Napoleone Bonaparte per la musica che lo portò ad avere sotto le sue dipendenze musicisti illustri e meno noti come Giovanni Paisiello, Gaspare Spontini, Jean-François Lesueur ed Etienne Mehul. Tutti compositori che hanno lasciato musica ispirata

/ No comments

Uno sguardo diverso sull’arte contemporanea italiana [di Daniele Cassandro]

https://www.internazionale.it/opinione/1 maggio 2021.  FUORI (tutto maiuscolo) è il titolo della Quadriennale d’arte di Roma 2020. La rassegna d’arte contemporanea italiana è stata inaugurata al Palazzo delle esposizioni il 30 ottobre 2020 ed è stata chiusa al pubblico poco dopo, a

/ No comments

Uno sguardo diverso sull’arte contemporanea italiana [di Daniele Cassandro]

https://www.internazionale.it/opinione/1 maggio 2021.  FUORI (tutto maiuscolo) è il titolo della Quadriennale d’arte di Roma 2020. La rassegna d’arte contemporanea italiana è stata inaugurata al Palazzo delle esposizioni il 30 ottobre 2020 ed è stata chiusa al pubblico poco dopo, a

/ No comments

La Borsa o la Vita! [di Pier Giorgio Testa]

Questa minaccia si è trasformata in un dilemma, apparentemente difficile da risolvere, che ormai permea i dibattiti sul Covid, talmente ubiquitari e frequenti, da farci vivere in una costante sensazione di déjà vu. Dilemma che come già visto a Taranto,

/ No comments

La Borsa o la Vita! [di Pier Giorgio Testa]

Questa minaccia si è trasformata in un dilemma, apparentemente difficile da risolvere, che ormai permea i dibattiti sul Covid, talmente ubiquitari e frequenti, da farci vivere in una costante sensazione di déjà vu. Dilemma che come già visto a Taranto,

/ No comments

1° maggio 2021: se manca la materia prima [di Gianni Loy]

Festa celebrata con tristezza, oggi come tante altre volte, perché ancora scorre, davanti ai nostri occhi, il lavoro come forma di sfruttamento, il lavoro che manca, il lavoro che uccide. Scorrono, impietosamente, le immagini di chi, per guadagnarsi un pane,

/ One Comment

1° maggio 2021: se manca la materia prima [di Gianni Loy]

Festa celebrata con tristezza, oggi come tante altre volte, perché ancora scorre, davanti ai nostri occhi, il lavoro come forma di sfruttamento, il lavoro che manca, il lavoro che uccide. Scorrono, impietosamente, le immagini di chi, per guadagnarsi un pane,

/ One Comment

L’ Empòrion sulle rive di Santa Gilla [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda  22 aprile 2021. La città in pillole. In queste note si fa spesso riferimento al concetto di “lunga durata”. Ragionamenti e riflessioni nel tentativo di declinarlo, attenendosi al senso dell’espressione francese “longue durée” la cui traduzione semplifica e

/ No comments

L’ Empòrion sulle rive di Santa Gilla [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda  22 aprile 2021. La città in pillole. In queste note si fa spesso riferimento al concetto di “lunga durata”. Ragionamenti e riflessioni nel tentativo di declinarlo, attenendosi al senso dell’espressione francese “longue durée” la cui traduzione semplifica e

/ No comments

Gramsci, le carte con i retroscena del suo attesto [di Gianni Marilotti]

il Fatto Quotidiano 25 Aprile 2021. “Bisogna impedire a questo cervello di funzionare per venti anni”: così il pubblico ministero concludeva la sua requisitoria al processo che decretò la condanna di Antonio Gramsci dinanzi al Tribunale speciale fascista. Mai divieto

/ One Comment

Gramsci, le carte con i retroscena del suo attesto [di Gianni Marilotti]

il Fatto Quotidiano 25 Aprile 2021. “Bisogna impedire a questo cervello di funzionare per venti anni”: così il pubblico ministero concludeva la sua requisitoria al processo che decretò la condanna di Antonio Gramsci dinanzi al Tribunale speciale fascista. Mai divieto

/ One Comment

Con la scusa del Covid, ecco come il Governo Draghi vuole salvare il Mater Olbia [di Vito Biolchini]

Il Governo Draghi ha deciso: il Mater Olbia deve essere salvato. A tutti i costi. A costo perfino di inserire una norma intrusa nel decreto legge 30/2021 che martedì pomeriggio sarà approvato dalla Camera e che dispone “Misure per fronteggiare

/ One Comment

Con la scusa del Covid, ecco come il Governo Draghi vuole salvare il Mater Olbia [di Vito Biolchini]

Il Governo Draghi ha deciso: il Mater Olbia deve essere salvato. A tutti i costi. A costo perfino di inserire una norma intrusa nel decreto legge 30/2021 che martedì pomeriggio sarà approvato dalla Camera e che dispone “Misure per fronteggiare

/ One Comment

Elogio della cassiera [di Franco Masala]

Farmacista in maternità da un anno, peraltro licenziata. Supplente per due giorni, di 35 anni. Moglie di ex sindaco. Volontari per un giorno in occasione di un “saltafila”. Sono soltanto alcune delle persone che hanno già ricevuto il vaccino anti

/ 2 Comments

Elogio della cassiera [di Franco Masala]

Farmacista in maternità da un anno, peraltro licenziata. Supplente per due giorni, di 35 anni. Moglie di ex sindaco. Volontari per un giorno in occasione di un “saltafila”. Sono soltanto alcune delle persone che hanno già ricevuto il vaccino anti

/ 2 Comments

Cagliari del popolo [di Pier Giorgio Testa]

Potevamo immaginare che il Calcio italiano sarebbe stato, prima o poi, parassitato dalle esigenze del liberismo economico di oltreoceanica provenienza? Sì e, se non l’abbiamo previsto, abbiamo sbagliato, perché sono rimasti pochi i settori della vita dell’uomo dell’Occidente ricco e

/ No comments

Cagliari del popolo [di Pier Giorgio Testa]

Potevamo immaginare che il Calcio italiano sarebbe stato, prima o poi, parassitato dalle esigenze del liberismo economico di oltreoceanica provenienza? Sì e, se non l’abbiamo previsto, abbiamo sbagliato, perché sono rimasti pochi i settori della vita dell’uomo dell’Occidente ricco e

/ No comments

Così i musei diventano beni primari [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 15 aprile 2021. La città in Pillole. In queste note capita di tirare in ballo il pensiero di Thomas Kuhn per cercare di tematizzare il negazionismo sulle vicende dell’isola che spesso si accompagna a narrazioni mitopoietiche. Un tentativo

/ No comments

Così i musei diventano beni primari [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 15 aprile 2021. La città in Pillole. In queste note capita di tirare in ballo il pensiero di Thomas Kuhn per cercare di tematizzare il negazionismo sulle vicende dell’isola che spesso si accompagna a narrazioni mitopoietiche. Un tentativo

/ No comments

Il PSd’Az di cento anni fa: ricordo di Giuseppe Zuddas [di Marco Sini]

Giuseppe Zuddas era nato a Monserrato nel 1898 ed è stato un sardista dal 17 aprile del 1921 al 28 agosto del 1936 quando è caduto combattendo nella guerra civile spagnola a difesa della Repubblica con la tessera del P.S.d’Az.

/ No comments

Il PSd’Az di cento anni fa: ricordo di Giuseppe Zuddas [di Marco Sini]

Giuseppe Zuddas era nato a Monserrato nel 1898 ed è stato un sardista dal 17 aprile del 1921 al 28 agosto del 1936 quando è caduto combattendo nella guerra civile spagnola a difesa della Repubblica con la tessera del P.S.d’Az.

/ No comments