Perché gli italiani sono diventati nemici dell’arte [di Salvatore Settis]

Il Giornale dell’arte, numero 324, ottobre 2012.   Malgrado si sia data le leggi migliori del mondo, oggi l’Italia maltratta l’arte: è stranamente diventata un Paese ignorante e regredito dove prevalgono l’incultura e l’indifferenza verso la devastazione del paesaggio e dell’ambiente.

/ No comments

Perché gli italiani sono diventati nemici dell’arte [di Salvatore Settis]

Il Giornale dell’arte, numero 324, ottobre 2012.   Malgrado si sia data le leggi migliori del mondo, oggi l’Italia maltratta l’arte: è stranamente diventata un Paese ignorante e regredito dove prevalgono l’incultura e l’indifferenza verso la devastazione del paesaggio e dell’ambiente.

/ No comments

Sollevare questioni politiche sul Gal Terre Shardana e nel racconto di un giornale diventare altro [di Umberto Cocco]

Due giorni fa ho ritrovato il mio nome nel servizio non firmato (!) in cronaca di Oristano della Nuova Sardegna sulla richiesta di rinvio a giudizio di alcuni amministratori del Gal Terre Shardana. «Tutto prese il via – scrive l’anonimo

/ No comments

Sollevare questioni politiche sul Gal Terre Shardana e nel racconto di un giornale diventare altro [di Umberto Cocco]

Due giorni fa ho ritrovato il mio nome nel servizio non firmato (!) in cronaca di Oristano della Nuova Sardegna sulla richiesta di rinvio a giudizio di alcuni amministratori del Gal Terre Shardana. «Tutto prese il via – scrive l’anonimo

/ No comments

No per ridare voce agli italiani [di Lucia Annunziata]

L’Huffington Post. Nel novembre 2011, in nome della stabilità del paese, viene buttato alle ortiche Silvio Berlusconi, a favore di Mario Monti, senza elezioni. Nell’aprile 2013 si va alle elezioni e Mario Monti non supera l’esame elettorale, senza che però

/ No comments

No per ridare voce agli italiani [di Lucia Annunziata]

L’Huffington Post. Nel novembre 2011, in nome della stabilità del paese, viene buttato alle ortiche Silvio Berlusconi, a favore di Mario Monti, senza elezioni. Nell’aprile 2013 si va alle elezioni e Mario Monti non supera l’esame elettorale, senza che però

/ No comments

Iniziative di musei e aree archeologiche per la Giornata Internazionale delle persone con disabilità [di Tina Lepri]

Il Giornale dell’Arte edizione online, 2 dicembre 2016.  Varie città. In occasione della Giornata Internazionale delle persone con disabilità, domani 3 dicembre in molti siti d’arte si moltiplicano le iniziative per migliorare o aprire i tanti luoghi negati ai disabili.

/ No comments

Iniziative di musei e aree archeologiche per la Giornata Internazionale delle persone con disabilità [di Tina Lepri]

Il Giornale dell’Arte edizione online, 2 dicembre 2016.  Varie città. In occasione della Giornata Internazionale delle persone con disabilità, domani 3 dicembre in molti siti d’arte si moltiplicano le iniziative per migliorare o aprire i tanti luoghi negati ai disabili.

/ No comments

Flores d’Arcais su Le Monde: “Perché NO alle bugie di Renzi” [di Paolo Flores d’Arcais]

MicroMega, online 1°dicembre 2016. Renzi sostiene che la sua riforma costituzionale ha due meriti fondamentali: è razionale, perché elimina il doppione legislativo tra Camera e Senato, causa a suo dire fondamentale della lentezza, farraginosità e infine impossibilità di affrontare i

/ No comments

Flores d’Arcais su Le Monde: “Perché NO alle bugie di Renzi” [di Paolo Flores d’Arcais]

MicroMega, online 1°dicembre 2016. Renzi sostiene che la sua riforma costituzionale ha due meriti fondamentali: è razionale, perché elimina il doppione legislativo tra Camera e Senato, causa a suo dire fondamentale della lentezza, farraginosità e infine impossibilità di affrontare i

/ No comments

Modifica dell’art.117 e la clausola di supremazia: Istruzioni per l’uso [di Sergio Vacca]

Le modifiche apportate al Titolo V della Costituzione vigente riguardano numerose materie già normate a livello regionale, che vengono quindi ricondotte a livello centrale, e l’introduzione  o – se si vuole – l’esplicitazione di materie ricomprese in titoli più generali.

/ No comments

Modifica dell’art.117 e la clausola di supremazia: Istruzioni per l’uso [di Sergio Vacca]

Le modifiche apportate al Titolo V della Costituzione vigente riguardano numerose materie già normate a livello regionale, che vengono quindi ricondotte a livello centrale, e l’introduzione  o – se si vuole – l’esplicitazione di materie ricomprese in titoli più generali.

/ No comments

Gramsci tra amore e rivoluzione. Quando tradì Eugenia per Iulca [di Franco Lo Piparo]

Il Corriere della Sera, on line, 29 novembre 2016. Un libro di Noemi Ghetti (Donzelli) si sofferma sui rapporti sentimentali del leader comunista con le sorelle Schucht. E analizza una strana fotografia del 1922. Più si scava negli archivi, meglio

/ No comments

Gramsci tra amore e rivoluzione. Quando tradì Eugenia per Iulca [di Franco Lo Piparo]

Il Corriere della Sera, on line, 29 novembre 2016. Un libro di Noemi Ghetti (Donzelli) si sofferma sui rapporti sentimentali del leader comunista con le sorelle Schucht. E analizza una strana fotografia del 1922. Più si scava negli archivi, meglio

/ No comments

La sarda coazione: anni sabatici nel governo ma selfie e genuflessioni a volontà [di Carlo Pili]

Assistiamo in questi giorni pre-referendari ad un affollato quanto ansiogeno vaievieni di ministri, ministre, sottosegretari, e plenipotenziali vari. La Sardegna da isola che “sta per conto suo” è  diventata la turistica meta di chiunque sia renziano di prima, seconda, o

/ No comments

La sarda coazione: anni sabatici nel governo ma selfie e genuflessioni a volontà [di Carlo Pili]

Assistiamo in questi giorni pre-referendari ad un affollato quanto ansiogeno vaievieni di ministri, ministre, sottosegretari, e plenipotenziali vari. La Sardegna da isola che “sta per conto suo” è  diventata la turistica meta di chiunque sia renziano di prima, seconda, o

/ No comments

Le donne i cavalier l’arme gli amori [di Franco Masala]

Vien voglia di continuare la lettura del grande poema ariostesco dopo la visita alla bella mostra “Orlando furioso. Fantasie di amore e di guerra”, allestita all’Exmà di Cagliari. Per immergersi nel mondo cavalleresco di Ludovico Ariosto nel quinto centenario della

/ No comments

Le donne i cavalier l’arme gli amori [di Franco Masala]

Vien voglia di continuare la lettura del grande poema ariostesco dopo la visita alla bella mostra “Orlando furioso. Fantasie di amore e di guerra”, allestita all’Exmà di Cagliari. Per immergersi nel mondo cavalleresco di Ludovico Ariosto nel quinto centenario della

/ No comments

Il 4 dicembre noi votiamo NO [di Coordinamento Comitati Sardi]

I Comitati e le Associazioni aderenti al Coordinamento Comitati Sardi si sono da sempre connotati come apartitici e lontani dalle lotte e contrapposizioni proprie dei partiti e delle loro fazioni; tuttavia i Comitati e le Associazioni per loro stessa natura

/ No comments

Il 4 dicembre noi votiamo NO [di Coordinamento Comitati Sardi]

I Comitati e le Associazioni aderenti al Coordinamento Comitati Sardi si sono da sempre connotati come apartitici e lontani dalle lotte e contrapposizioni proprie dei partiti e delle loro fazioni; tuttavia i Comitati e le Associazioni per loro stessa natura

/ No comments

Perché voto NO al referendum. Lettera aperta al PD [di Walter Tocci]

Sinistrainrete.info 30 novembre 2016. Care democratiche e cari democratici, avverto il dovere di chiarire le ragioni che mi portano a confermare nel referendum il voto contrario già espresso in Senato sulla revisione costituzionale. Ecco alcuni punti che mi stanno a cuore.

/ One Comment

Perché voto NO al referendum. Lettera aperta al PD [di Walter Tocci]

Sinistrainrete.info 30 novembre 2016. Care democratiche e cari democratici, avverto il dovere di chiarire le ragioni che mi portano a confermare nel referendum il voto contrario già espresso in Senato sulla revisione costituzionale. Ecco alcuni punti che mi stanno a cuore.

/ One Comment

Lettera aperta al Presidente dei ministri Matteo Renzi [di Pietro Casula]

Egregio Presidente, quale Presidente del Movimento per la Sardegna –  “Sardi nel Mondo”, sento il dovere di esprimere il mio dissenso a questa irresponsabile politica, messa in atto da un manipolo di parlamentari a Lei fedeli di cui non si

/ No comments

Lettera aperta al Presidente dei ministri Matteo Renzi [di Pietro Casula]

Egregio Presidente, quale Presidente del Movimento per la Sardegna –  “Sardi nel Mondo”, sento il dovere di esprimere il mio dissenso a questa irresponsabile politica, messa in atto da un manipolo di parlamentari a Lei fedeli di cui non si

/ No comments