L’importanza degli Archivi viventi [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 10 giugno 2021. La città in pillole. Assai spesso si sottolinea, in queste note, quanto conti la passione per la memoria e per le narrazioni che ne discendono e quanto grati bisogna essere a coloro che le praticano.

/ No comments

L’importanza degli Archivi viventi [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 10 giugno 2021. La città in pillole. Assai spesso si sottolinea, in queste note, quanto conti la passione per la memoria e per le narrazioni che ne discendono e quanto grati bisogna essere a coloro che le praticano.

/ No comments

Ma l’America di Biden è così ambientalista come dice [di Pier Giorgio Testa]

E a proposito di USA, Biden appena eletto, ha mostrato immediatamente quanto distante sia dal disinteresse nei confronti dell’ambiente, dichiarato e mostrato dal suo predecessore. Ci tranquillizza la sua svolta ambientalista: non si faranno, infatti in Alaska, le trivellazioni, già

/ No comments

Ma l’America di Biden è così ambientalista come dice [di Pier Giorgio Testa]

E a proposito di USA, Biden appena eletto, ha mostrato immediatamente quanto distante sia dal disinteresse nei confronti dell’ambiente, dichiarato e mostrato dal suo predecessore. Ci tranquillizza la sua svolta ambientalista: non si faranno, infatti in Alaska, le trivellazioni, già

/ No comments

Clima e territorio: un paradigma in crisi [di Sergio Vacca]

I paesaggi, che si osservano in qualsiasi punto del pianeta, sono il risultato di un’azione costante del clima nel modellamento delle forme.  Le differenze di temperatura nel corso della giornata o nel variare delle stagioni, con scarti piuttosto rilevanti tra

/ No comments

Clima e territorio: un paradigma in crisi [di Sergio Vacca]

I paesaggi, che si osservano in qualsiasi punto del pianeta, sono il risultato di un’azione costante del clima nel modellamento delle forme.  Le differenze di temperatura nel corso della giornata o nel variare delle stagioni, con scarti piuttosto rilevanti tra

/ No comments

Non tutto ma di tutto [di Franco Masala]

C’era una volta una trasmissione che l’allora Programma Nazionale di Radio Rai (oggi RaiRadio1) metteva in onda ogni lunedì sera. Si trattava del concerto “Martini & Rossi”, sponsorizzato dalla nota casa torinese di vermouth, che riuniva coppie di cantanti lirici,

/ No comments

Non tutto ma di tutto [di Franco Masala]

C’era una volta una trasmissione che l’allora Programma Nazionale di Radio Rai (oggi RaiRadio1) metteva in onda ogni lunedì sera. Si trattava del concerto “Martini & Rossi”, sponsorizzato dalla nota casa torinese di vermouth, che riuniva coppie di cantanti lirici,

/ No comments

I tavolini e la città deturpata [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 8 luglio 2021. La città in pillole. Il 29 maggio 2012, nel Festival di Storia dell’Arte a Fontainebleau, Salvatore Settis tenne la lectio, La tutela del patrimonio e del paesaggio in Italia: una lunga storia, una crisi di

/ No comments

I tavolini e la città deturpata [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 8 luglio 2021. La città in pillole. Il 29 maggio 2012, nel Festival di Storia dell’Arte a Fontainebleau, Salvatore Settis tenne la lectio, La tutela del patrimonio e del paesaggio in Italia: una lunga storia, una crisi di

/ No comments

Le pandemie del terzo millennio? Saranno causate dall’uomo [di Sofia Belardinelli]

https://www.micromega.net/3 Giugno 2021. L’emergere di nuove malattie zoonotiche sarà sempre più probabile, a causa del nostro insostenibile rapporto con la Terra. Gli scienziati ci avvertono da tempo, la pandemia da COVID-19 lo ha dimostrato. Un’altra strada è ancora possibile, ma

/ No comments

Le pandemie del terzo millennio? Saranno causate dall’uomo [di Sofia Belardinelli]

https://www.micromega.net/3 Giugno 2021. L’emergere di nuove malattie zoonotiche sarà sempre più probabile, a causa del nostro insostenibile rapporto con la Terra. Gli scienziati ci avvertono da tempo, la pandemia da COVID-19 lo ha dimostrato. Un’altra strada è ancora possibile, ma

/ No comments

Il dio sensibile [di Annalisa Ambrosio]

https://www.doppiozero.com/ Emanuele Dattilo ha scritto un grande libro. Si intitola Il dio sensibile, e come dice senza giri di parole il sottotitolo è un Saggio sul panteismo. La prima scoperta che si fa, man mano che si avanza nella lettura,

/ No comments

Il dio sensibile [di Annalisa Ambrosio]

https://www.doppiozero.com/ Emanuele Dattilo ha scritto un grande libro. Si intitola Il dio sensibile, e come dice senza giri di parole il sottotitolo è un Saggio sul panteismo. La prima scoperta che si fa, man mano che si avanza nella lettura,

/ No comments

A chi serve continuare a coltivare il mito di Grazianeddu? [di Romina Deriu]

L’articolo di Vanessa Roggeri dal titolo “Il mito inossidabile di Grazianeddu” apparso su “La Nuova Sardegna” dell’8 luglio 2021 suscita alcune perplessità, non ultima quella di contribuire ad alimentare una certa narrazione sul cosiddetto “balente” Graziano Mesina che molto danno

/ 2 Comments

A chi serve continuare a coltivare il mito di Grazianeddu? [di Romina Deriu]

L’articolo di Vanessa Roggeri dal titolo “Il mito inossidabile di Grazianeddu” apparso su “La Nuova Sardegna” dell’8 luglio 2021 suscita alcune perplessità, non ultima quella di contribuire ad alimentare una certa narrazione sul cosiddetto “balente” Graziano Mesina che molto danno

/ 2 Comments

I “nonluoghi” dell’isola maltrattata [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 1° luglio 2021. La città in pillole. Era il 1992 quando Marc Augé, pubblica la sua opera più celebre, edita in Italia col titolo Nonluoghi. Introduzione a una antropologia della surmodernità. Lo studioso veniva da una militanza scientifica

/ One Comment

I “nonluoghi” dell’isola maltrattata [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 1° luglio 2021. La città in pillole. Era il 1992 quando Marc Augé, pubblica la sua opera più celebre, edita in Italia col titolo Nonluoghi. Introduzione a una antropologia della surmodernità. Lo studioso veniva da una militanza scientifica

/ One Comment

Si scrive Transizione Ecologica ma in Sardegna si legge Land Grabbing [di Sergio Vacca]

Un precedente intervento (www.SardegnaSoprattutto.com 16 febbraio 2021) trattò di transizione ecologica, considerando di buon auspicio il nome del nuovo ed innovativo ministero. Forte meraviglia ha destato la posizione espressa in un’intervista ad un giornale locale dal ministro in carica, professore

/ 2 Comments

Si scrive Transizione Ecologica ma in Sardegna si legge Land Grabbing [di Sergio Vacca]

Un precedente intervento (www.SardegnaSoprattutto.com 16 febbraio 2021) trattò di transizione ecologica, considerando di buon auspicio il nome del nuovo ed innovativo ministero. Forte meraviglia ha destato la posizione espressa in un’intervista ad un giornale locale dal ministro in carica, professore

/ 2 Comments

Alla vigilia della nuova Perfetta Fusione [di Nicolò Migheli]

Bisogna dire che se la vendono bene. Il ministro della transizione ecologica Roberto Cingolani in una intervista su La Nuova Sardegna afferma: Sardegna prima isola green al mondo. Chi non sarebbe d’accordo? Sappiamo tutti che il mutamento climatico impone una

/ One Comment

Alla vigilia della nuova Perfetta Fusione [di Nicolò Migheli]

Bisogna dire che se la vendono bene. Il ministro della transizione ecologica Roberto Cingolani in una intervista su La Nuova Sardegna afferma: Sardegna prima isola green al mondo. Chi non sarebbe d’accordo? Sappiamo tutti che il mutamento climatico impone una

/ One Comment

Il sangue e il duende [di Franco Masala]

Con Fuego, rappresentato nell’Arena all’aperto del Parco della Musica per la rassegna classicalparco2021 del Teatro Lirico di Cagliari, dopo molti anni la Compañía di Antonio Gades conclude la trilogia ispirata a molteplici aspetti della Spagna. La prima volta fu Bodas

/ No comments

Il sangue e il duende [di Franco Masala]

Con Fuego, rappresentato nell’Arena all’aperto del Parco della Musica per la rassegna classicalparco2021 del Teatro Lirico di Cagliari, dopo molti anni la Compañía di Antonio Gades conclude la trilogia ispirata a molteplici aspetti della Spagna. La prima volta fu Bodas

/ No comments