In agricoltura sarebbe meglio che la giunta di centro sinistra operasse diversamente [di Carlo Arthemalle]

I dati statistici sull’agricoltura in Sardegna, pubblicati da tempo, disegnano un futuro inaccettabile per l’isola, ma gli addetti ai lavori si guardano bene dal fare commenti; le organizzazioni professionali continuano ad occuparsi solo  di assistenza; i politici continuano a fare

/ No comments

In agricoltura sarebbe meglio che la giunta di centro sinistra operasse diversamente [di Carlo Arthemalle]

I dati statistici sull’agricoltura in Sardegna, pubblicati da tempo, disegnano un futuro inaccettabile per l’isola, ma gli addetti ai lavori si guardano bene dal fare commenti; le organizzazioni professionali continuano ad occuparsi solo  di assistenza; i politici continuano a fare

/ No comments

Cinquanta anni senza i Beatles (dal vivo) [di Franco Masala]

Risale all’agosto 1966 l’ultimo concerto ufficiale dei Beatles a San Francisco. Eppure, l’anno precedente, incredibile a dirsi, l’unica tournée dei Beatles in Italia fu un mezzo fiasco. I concerti di Milano, Roma e Genova furono tutt’altro che esauriti e ben

/ No comments

Cinquanta anni senza i Beatles (dal vivo) [di Franco Masala]

Risale all’agosto 1966 l’ultimo concerto ufficiale dei Beatles a San Francisco. Eppure, l’anno precedente, incredibile a dirsi, l’unica tournée dei Beatles in Italia fu un mezzo fiasco. I concerti di Milano, Roma e Genova furono tutt’altro che esauriti e ben

/ No comments

ISLAM-EUROPA. L’islam politico, il fallimento nell’educare i giovani, le ambiguità verso l’occidente] [di Hocine Drouiche]

Parigi – Asia News.it 11/07/2016. . Nelle scuole coraniche in occidente si insegna l’islam politico basato sul jihad e sull’odio verso i nemici. Gli imam e i saggi bloccano ogni riforma e ogni domanda da parte degli allievi. I gruppi

/ No comments

ISLAM-EUROPA. L’islam politico, il fallimento nell’educare i giovani, le ambiguità verso l’occidente] [di Hocine Drouiche]

Parigi – Asia News.it 11/07/2016. . Nelle scuole coraniche in occidente si insegna l’islam politico basato sul jihad e sull’odio verso i nemici. Gli imam e i saggi bloccano ogni riforma e ogni domanda da parte degli allievi. I gruppi

/ No comments

Ma davvero «siamo in guerra»? [di Guido Barbujani]

Il Sole 24ore – Economia e Società- 24 luglio 2016. La situazione dev’essere molto seria, se neanche un commentatore pacato come Michele Serra ha resistito alla tentazione, e lo ha messo per iscritto: «Siamo in guerra». Lo dicono in tanti:

/ No comments

Ma davvero «siamo in guerra»? [di Guido Barbujani]

Il Sole 24ore – Economia e Società- 24 luglio 2016. La situazione dev’essere molto seria, se neanche un commentatore pacato come Michele Serra ha resistito alla tentazione, e lo ha messo per iscritto: «Siamo in guerra». Lo dicono in tanti:

/ No comments

Ecco della letteratura senza letteratura….[di Raffaele Ibba]

«Ecco della letteratura senza letteratura, per dimostrare che tutta un’epoca della cosiddetta letteratura, se non tutta, non può sopravvivere a un certo regime tecnologico di telecomunicazioni (il regime politico al riguardo è secondario). Né la filosofia né la psicoanalisi. Né

/ No comments

Ecco della letteratura senza letteratura….[di Raffaele Ibba]

«Ecco della letteratura senza letteratura, per dimostrare che tutta un’epoca della cosiddetta letteratura, se non tutta, non può sopravvivere a un certo regime tecnologico di telecomunicazioni (il regime politico al riguardo è secondario). Né la filosofia né la psicoanalisi. Né

/ No comments

“Non andare, non andare, è brutto!” [di Umberto Cocco]

«A quei tempi emigravano tutti in questo Belgio, Belgio, Belgio. Dicevano che si guadagnava molto e allora ho provato anche io. Poi andando noi nelle stazioni incontravamo i treni, noi andando e un altro treno ritornando e ci gridavano alla

/ No comments

“Non andare, non andare, è brutto!” [di Umberto Cocco]

«A quei tempi emigravano tutti in questo Belgio, Belgio, Belgio. Dicevano che si guadagnava molto e allora ho provato anche io. Poi andando noi nelle stazioni incontravamo i treni, noi andando e un altro treno ritornando e ci gridavano alla

/ No comments

Metti una sera a cena in una notte di fine estate [di Roberto Petza]

COMMEDIA IN ATTO UNICO e….. irripetibile ATTORI PROTAGONISTI: Un direttore di ristorante della Costa Smeralda, Chefs internazionali, Istituzioni, contributi pubblici ATTORI NON PROTAGONISTI: Un cuoco sardo TRAMA:  Tre giorni fa il direttore di un ristorante di un famoso chef super

/ 2 Comments

Metti una sera a cena in una notte di fine estate [di Roberto Petza]

COMMEDIA IN ATTO UNICO e….. irripetibile ATTORI PROTAGONISTI: Un direttore di ristorante della Costa Smeralda, Chefs internazionali, Istituzioni, contributi pubblici ATTORI NON PROTAGONISTI: Un cuoco sardo TRAMA:  Tre giorni fa il direttore di un ristorante di un famoso chef super

/ 2 Comments

Troppe tracce del terrorismo portano in Italia [di Lucia Annunziata]

L’Huffington Post 23/07/2016. Dunque, sappiamo a questo punto che i complici dell’attentatore di Nizza Mohamed Bouhlel sono passati da Ventimiglia, e sappiamo anche che questi complici compongono un gruppo più numeroso del previsto. Notizie filtrate dalla procura di Roma che,

/ No comments

Troppe tracce del terrorismo portano in Italia [di Lucia Annunziata]

L’Huffington Post 23/07/2016. Dunque, sappiamo a questo punto che i complici dell’attentatore di Nizza Mohamed Bouhlel sono passati da Ventimiglia, e sappiamo anche che questi complici compongono un gruppo più numeroso del previsto. Notizie filtrate dalla procura di Roma che,

/ No comments

Kurdistan, sotto il tallone di Erdogan. Urbicidio a Sur – Diyarbakır [di Mireille Senn]

Eddyburg.it 21 Luglio 2016. Ampia e documentata illustrazione del processo di distruzione di un popolo, una nazione, una città e un immenso patrimonio storico che sta avvenendo in quello stato tiranno e omicida cui l’Europa, gli Usa e la Nato

/ No comments

Kurdistan, sotto il tallone di Erdogan. Urbicidio a Sur – Diyarbakır [di Mireille Senn]

Eddyburg.it 21 Luglio 2016. Ampia e documentata illustrazione del processo di distruzione di un popolo, una nazione, una città e un immenso patrimonio storico che sta avvenendo in quello stato tiranno e omicida cui l’Europa, gli Usa e la Nato

/ No comments

Il vecchio modello di sviluppo è fallito: su Radio Popolare il mio reportage “La Sardegna non esiste” [di Vito Biolchini]

“La Sardegna non esiste” è il titolo del reportage incentrato sull’analisi di un possibile nuovo modello di sviluppo per l’isola e che ho realizzato per Radio Popolare, la storica emittente milanese presente un po’ in tutt’Italia (ma non in Sardegna,

/ No comments

Il vecchio modello di sviluppo è fallito: su Radio Popolare il mio reportage “La Sardegna non esiste” [di Vito Biolchini]

“La Sardegna non esiste” è il titolo del reportage incentrato sull’analisi di un possibile nuovo modello di sviluppo per l’isola e che ho realizzato per Radio Popolare, la storica emittente milanese presente un po’ in tutt’Italia (ma non in Sardegna,

/ No comments

Semper in contu a su standard de sa limba sarda [de Nanni Falconi]

Sa gherra est de positzione e sos esèrtzitos sunt de genias meda, arressos dae annos in su matessi paris aturdidu. Su schieramentu. Bi sunt sos chi stimant sa Limba Sarda Comuna, bogada a campu dae sa regione unos cantos annos

/ One Comment

Semper in contu a su standard de sa limba sarda [de Nanni Falconi]

Sa gherra est de positzione e sos esèrtzitos sunt de genias meda, arressos dae annos in su matessi paris aturdidu. Su schieramentu. Bi sunt sos chi stimant sa Limba Sarda Comuna, bogada a campu dae sa regione unos cantos annos

/ One Comment

Iglesias: Memoria della storia mineraria della Sardegna e dell’Europa [di Redazione]

Martedì 26 luglio, alle ore 19.00 in piazza Pichi, nel cuore del centro storico di Iglesias, il FAI – Fondo Ambiente Italiano si presenterà ufficialmente alla città e al territorio con una serata dal significativo titolo Iglesias: Memoria della storia

/ One Comment

Iglesias: Memoria della storia mineraria della Sardegna e dell’Europa [di Redazione]

Martedì 26 luglio, alle ore 19.00 in piazza Pichi, nel cuore del centro storico di Iglesias, il FAI – Fondo Ambiente Italiano si presenterà ufficialmente alla città e al territorio con una serata dal significativo titolo Iglesias: Memoria della storia

/ One Comment