La città ideale non è la summa di rovine o di rimpianto ma è progetto [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 18/01/2017. La città in pillole. Nel De pictura del 1436 Leon Battista Alberti introduce due termini che aprono nuove prospettive sulla città: copia e varietas che, secondo lui per la materia che li forma, discendono dai matematici. Copiare

/ No comments

La città ideale non è la summa di rovine o di rimpianto ma è progetto [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 18/01/2017. La città in pillole. Nel De pictura del 1436 Leon Battista Alberti introduce due termini che aprono nuove prospettive sulla città: copia e varietas che, secondo lui per la materia che li forma, discendono dai matematici. Copiare

/ No comments

Lunàdigas o delle donne senza figli [di Redazione]

Arriva a Cagliari Lunàdigas, documentario di Marilisa Piga e Nicoletta Nesler che esplora ragioni e sentimenti delle donne che hanno scelto di non avere figli, una decisione che si scontra spesso, ancora oggi, con l’idea che ciò sia quasi contronatura.

/ No comments

Lunàdigas o delle donne senza figli [di Redazione]

Arriva a Cagliari Lunàdigas, documentario di Marilisa Piga e Nicoletta Nesler che esplora ragioni e sentimenti delle donne che hanno scelto di non avere figli, una decisione che si scontra spesso, ancora oggi, con l’idea che ciò sia quasi contronatura.

/ No comments

“Italian Beauty”, il mondo di Bellini [di Luca Gibello]

Il Giornale di Architettura 15 gennaio 2017. Intervista a briglia sciolta con Mario Bellini in occasione della mostra retrospettiva alla Triennale: tra allestimenti, progetti, magistero, longevità, sostenibilità, futuro, Milano, cultura e informazione… L’energia non gli manca, la lucidità tanto meno.

/ No comments

“Italian Beauty”, il mondo di Bellini [di Luca Gibello]

Il Giornale di Architettura 15 gennaio 2017. Intervista a briglia sciolta con Mario Bellini in occasione della mostra retrospettiva alla Triennale: tra allestimenti, progetti, magistero, longevità, sostenibilità, futuro, Milano, cultura e informazione… L’energia non gli manca, la lucidità tanto meno.

/ No comments

Quelli che…i Cie erano campi di concentramento [di Silvia d’Onghia]

Il Fatto Quotidiano 16 gennaio 2017. I centri di identificazione degli immigrati assomigliano «a dei campi di concentramento, tanto è vero che il Parlamento ha negato che la permanenza possa essere aumentata a sei mesi». Peccato che il governo, ponendo

/ No comments

Quelli che…i Cie erano campi di concentramento [di Silvia d’Onghia]

Il Fatto Quotidiano 16 gennaio 2017. I centri di identificazione degli immigrati assomigliano «a dei campi di concentramento, tanto è vero che il Parlamento ha negato che la permanenza possa essere aumentata a sei mesi». Peccato che il governo, ponendo

/ No comments

Scuola – Lavoro, aumenta la distanza [di Francesca Barbieri]

Il Sole 24 Ore. 16 gennaio 2017. Due record negativi che fanno un paradosso. Da un lato, siamo fanalino di coda in Europa per numero di laureati: solo il 25,3% degli italiani fra i 30 e i 34 anni, secondo

/ No comments

Scuola – Lavoro, aumenta la distanza [di Francesca Barbieri]

Il Sole 24 Ore. 16 gennaio 2017. Due record negativi che fanno un paradosso. Da un lato, siamo fanalino di coda in Europa per numero di laureati: solo il 25,3% degli italiani fra i 30 e i 34 anni, secondo

/ No comments

A proposito di un’amministrazione comunale fallita. Si tratta di Sedilo? No, di tutta la Sardegna [di Umberto Cocco]

Ho scritto una lettera aperta ai redattori delle cronache locali dei due quotidiani sardi, per come stanno raccontando la crisi politica e amministrativa che ha portato alle dimissioni del sindaco di Sedilo, un anno e mezzo dopo le elezioni. Stanno

/ No comments

A proposito di un’amministrazione comunale fallita. Si tratta di Sedilo? No, di tutta la Sardegna [di Umberto Cocco]

Ho scritto una lettera aperta ai redattori delle cronache locali dei due quotidiani sardi, per come stanno raccontando la crisi politica e amministrativa che ha portato alle dimissioni del sindaco di Sedilo, un anno e mezzo dopo le elezioni. Stanno

/ No comments

La nuova cultura dei beni comuni contro i predatori di Roma [di Paolo Berdini]

il manifesto, 15 gennaio 2017 . Nel 1903 un grande ministro, Luigi Luzzatti, portò in apporvazione del Parlamento la legge che apriva la nobile stagione delle case popolari. Luzzatti era un esponente della destra storica, era un economista ed aveva

/ No comments

La nuova cultura dei beni comuni contro i predatori di Roma [di Paolo Berdini]

il manifesto, 15 gennaio 2017 . Nel 1903 un grande ministro, Luigi Luzzatti, portò in apporvazione del Parlamento la legge che apriva la nobile stagione delle case popolari. Luzzatti era un esponente della destra storica, era un economista ed aveva

/ No comments

Per il viso di Giulio il Grande Giostraio aveva scelto il ginepro o zinnibiri [di Franco Meloni]

La carovana infinita che trasporta i bauli dei personaggi che rendono il mondo animato permette al Grande Giostraio di assegnare compiti e parti secondo oscure trame. I materiali sono tanti, quante le combinazioni rese possibili da alchimie a volte perverse.

/ One Comment

Per il viso di Giulio il Grande Giostraio aveva scelto il ginepro o zinnibiri [di Franco Meloni]

La carovana infinita che trasporta i bauli dei personaggi che rendono il mondo animato permette al Grande Giostraio di assegnare compiti e parti secondo oscure trame. I materiali sono tanti, quante le combinazioni rese possibili da alchimie a volte perverse.

/ One Comment

Zagrebelsky: “Politici maggiordomi della finanza: hanno il terrore delle urne” [di Marco Travaglio]

il Fatto quotidiano, 13 gennaio 2017Per la prima volta dopo la vittoria del No al referendum parla il costituzionalista: “Quei venti milioni di italiani hanno capito che c’era qualcosa sotto”. Professor Gustavo Zagrebelsky, è trascorso più di un mese dal

/ No comments

Zagrebelsky: “Politici maggiordomi della finanza: hanno il terrore delle urne” [di Marco Travaglio]

il Fatto quotidiano, 13 gennaio 2017Per la prima volta dopo la vittoria del No al referendum parla il costituzionalista: “Quei venti milioni di italiani hanno capito che c’era qualcosa sotto”. Professor Gustavo Zagrebelsky, è trascorso più di un mese dal

/ No comments

Una guida nel bosco del sapere e della vita [di Silvano Tagliagambe]

Una storia, semplice e affascinante, quella di Giulio Angioni. La storia di un bambino nato e cresciuto in un posto dal quale tutti gli dicono che deve fuggire, se vuole avere qualche speranza per il futuro: un paese agricolo della

/ 2 Comments

Una guida nel bosco del sapere e della vita [di Silvano Tagliagambe]

Una storia, semplice e affascinante, quella di Giulio Angioni. La storia di un bambino nato e cresciuto in un posto dal quale tutti gli dicono che deve fuggire, se vuole avere qualche speranza per il futuro: un paese agricolo della

/ 2 Comments

Giulio Angioni e le parole per dare senso all’ostinazione [di Costantino Cossu]

il manifesto, 13 gennaio 2017. «Quando non si saprà/ di te che sarai stato, / dell’albero che un giorno avrai piantato/ in terra smemorata/ e la parola d’aria respirata/ sarà altra cosa in chissà quale stato/ tu forse lo saprai/

/ No comments

Giulio Angioni e le parole per dare senso all’ostinazione [di Costantino Cossu]

il manifesto, 13 gennaio 2017. «Quando non si saprà/ di te che sarai stato, / dell’albero che un giorno avrai piantato/ in terra smemorata/ e la parola d’aria respirata/ sarà altra cosa in chissà quale stato/ tu forse lo saprai/

/ No comments

Di Giulio e di Sigismondo [di Nicolò Migheli]

Non è facile il ricordo di un intellettuale  a tutto tondo come Giulio Angioni. La sua complessità di pensiero e la sua grande produzione, il suo impegno politico nella società civile, mal si prestano ad essere descritti in poche note.

/ No comments

Di Giulio e di Sigismondo [di Nicolò Migheli]

Non è facile il ricordo di un intellettuale  a tutto tondo come Giulio Angioni. La sua complessità di pensiero e la sua grande produzione, il suo impegno politico nella società civile, mal si prestano ad essere descritti in poche note.

/ No comments