Musei fiorentini (IV) [di Franco Masala]

Ancora un restauro che costringerà a riscrivere la storia dell’arte. Come accadde più di trent’anni fa in seguito al restauro degli affreschi michelangioleschi nella Cappella Sistina, il ritorno dell’Adorazione dei Magi di Leonardo agli Uffizi – dopo l’intervento effettuato dall’Opificio

/ No comments

Musei fiorentini (IV) [di Franco Masala]

Ancora un restauro che costringerà a riscrivere la storia dell’arte. Come accadde più di trent’anni fa in seguito al restauro degli affreschi michelangioleschi nella Cappella Sistina, il ritorno dell’Adorazione dei Magi di Leonardo agli Uffizi – dopo l’intervento effettuato dall’Opificio

/ No comments

I sarcofagi, custodi del carisma [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 21/06/2017. La città in pillole. C’ è una parola che si usava con parsimonia: carismàtico, dal greco “charisma”; grazia che si riceve come dono; una sorta di aura che inerisce nei comportamenti della comunità. Il charisma è  intrinseco

/ No comments

I sarcofagi, custodi del carisma [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 21/06/2017. La città in pillole. C’ è una parola che si usava con parsimonia: carismàtico, dal greco “charisma”; grazia che si riceve come dono; una sorta di aura che inerisce nei comportamenti della comunità. Il charisma è  intrinseco

/ No comments

La confusione regna sovrana sotto il cielo del Regno di Sardegna [di Francesco Sechi e Luca Guala]

Giornata impegnativa qui nel nostrostudio. In campo tanti progetti: in una stanza si lavora a ritmo serrato per valutare gli impatti trasportistici di un nuovo insediamento urbanistico a Malta (uffici, residenze, servizi), due colleghi hanno appena concluso un modello di

/ No comments

La confusione regna sovrana sotto il cielo del Regno di Sardegna [di Francesco Sechi e Luca Guala]

Giornata impegnativa qui nel nostrostudio. In campo tanti progetti: in una stanza si lavora a ritmo serrato per valutare gli impatti trasportistici di un nuovo insediamento urbanistico a Malta (uffici, residenze, servizi), due colleghi hanno appena concluso un modello di

/ No comments

Dal Brancaccio inizia un nuovo percorso, non ancora un partito [di Luciana Castellina]

il manifesto, 21 giugno 2017. Se ci fosse stato ancora bisogno di dimostrare che i grandi giornali hanno smesso di raccontare quello che succede per dar spazio solo ai dettagli che servono a corroborare la loro linea politica, l’assemblea del

/ No comments

Dal Brancaccio inizia un nuovo percorso, non ancora un partito [di Luciana Castellina]

il manifesto, 21 giugno 2017. Se ci fosse stato ancora bisogno di dimostrare che i grandi giornali hanno smesso di raccontare quello che succede per dar spazio solo ai dettagli che servono a corroborare la loro linea politica, l’assemblea del

/ No comments

Falcone e Montanari: “Così costruiremo l’alternativa al Pd” [di Rossella Guadagnini]

MicroMega 18 giugno 2017.  L’esordio è esplicito: “Vogliamo costruire una grande coalizione civica di sinistra, alternativa al Pd, capace di portare in Parlamento quella metà del Paese che non vuole andare a votare“. Comincia così l’intervento di Tomaso Montanari che apre la

/ No comments

Falcone e Montanari: “Così costruiremo l’alternativa al Pd” [di Rossella Guadagnini]

MicroMega 18 giugno 2017.  L’esordio è esplicito: “Vogliamo costruire una grande coalizione civica di sinistra, alternativa al Pd, capace di portare in Parlamento quella metà del Paese che non vuole andare a votare“. Comincia così l’intervento di Tomaso Montanari che apre la

/ No comments

Italia Nostra e la Commissione Tecnica Valutazione Impatti Ambientali sulla CSP “Gonnosfanadiga” e sulla centrale di “Flumini Mannu”[di Graziano Bullegas]

Italia Nostra Sardegna ha un grande rispetto per gli “scienziati” che formano la Commissione Tecnica Valutazione Impatti Ambientali. Ed è appunto nel rispetto delle tante professionalità presenti nella CTVIA che ha chiesto il rigetto di quel parere perchè di scientifico

/ One Comment

Italia Nostra e la Commissione Tecnica Valutazione Impatti Ambientali sulla CSP “Gonnosfanadiga” e sulla centrale di “Flumini Mannu”[di Graziano Bullegas]

Italia Nostra Sardegna ha un grande rispetto per gli “scienziati” che formano la Commissione Tecnica Valutazione Impatti Ambientali. Ed è appunto nel rispetto delle tante professionalità presenti nella CTVIA che ha chiesto il rigetto di quel parere perchè di scientifico

/ One Comment

G7 dei Trasporti in Sardegna: più vetrina o più sberleffo? [di Andrea Sitzia]

I prossimi 21 e 22  giugno si terrà a Cagliari il G7 sui trasporti. Il dispiegamento di autorità coinvolte o interessate sarà, come sempre in queste occasioni, di tutto rispetto! La stampa  informa che “Oltre al commissario dell’Unione europea, Violeta

/ No comments

G7 dei Trasporti in Sardegna: più vetrina o più sberleffo? [di Andrea Sitzia]

I prossimi 21 e 22  giugno si terrà a Cagliari il G7 sui trasporti. Il dispiegamento di autorità coinvolte o interessate sarà, come sempre in queste occasioni, di tutto rispetto! La stampa  informa che “Oltre al commissario dell’Unione europea, Violeta

/ No comments

Intitolare una via a De Maistre? A Cagliari? [di Nicolò Migheli]

Ho grande rispetto ed ammirazione per Bernardo Valli,  il corrispondente di guerra, per pensare che quanto ha scritto sull’Espresso il 18 di giugno non sia altro che una ardita provocazione intellettuale. Il giornalista su quella rivista si lamenta che Cagliari

/ One Comment

Intitolare una via a De Maistre? A Cagliari? [di Nicolò Migheli]

Ho grande rispetto ed ammirazione per Bernardo Valli,  il corrispondente di guerra, per pensare che quanto ha scritto sull’Espresso il 18 di giugno non sia altro che una ardita provocazione intellettuale. Il giornalista su quella rivista si lamenta che Cagliari

/ One Comment

L’architetto è il popolo [di Francesco Erbani]

la Repubblica 18 giugno 2017. Yona Friedman vive a Parigi, in una casa popolata di pupazzi, maschere, uccelli in legno che pendono dal soffitto, e dove per terra giacciono le sue installazioni confezionate con filo di ferro e legno flessibile.

/ No comments

L’architetto è il popolo [di Francesco Erbani]

la Repubblica 18 giugno 2017. Yona Friedman vive a Parigi, in una casa popolata di pupazzi, maschere, uccelli in legno che pendono dal soffitto, e dove per terra giacciono le sue installazioni confezionate con filo di ferro e legno flessibile.

/ No comments

AAA Vendesi Sardegna, prezzo trattabile in privato [di Nicolò Migheli]

La Nuova Sardegna del 2 di giugno di quest’anno ci ricorda l’ampiezza delle richieste di autorizzazione e di quelle ottenute per le ricerche di risorse geotermiche. Nel nord della Sardegna sono interessati 300 km quadrati nei comuni di Trinità d’Agultu

/ No comments

AAA Vendesi Sardegna, prezzo trattabile in privato [di Nicolò Migheli]

La Nuova Sardegna del 2 di giugno di quest’anno ci ricorda l’ampiezza delle richieste di autorizzazione e di quelle ottenute per le ricerche di risorse geotermiche. Nel nord della Sardegna sono interessati 300 km quadrati nei comuni di Trinità d’Agultu

/ No comments

I piccoli soldati di Erdogan[di Emmanuel Carrère ]

L’Espresso del 9 giugno 2017 ISTANBUL – Ho appuntamento con Bulut ai piedi della torre Galata, in un quartiere normalmente molto turistico, ora svuotato dei visitatori stranieri; è persino sorprendente sentire così di rado una lingua diversa dal turco in

/ No comments

I piccoli soldati di Erdogan[di Emmanuel Carrère ]

L’Espresso del 9 giugno 2017 ISTANBUL – Ho appuntamento con Bulut ai piedi della torre Galata, in un quartiere normalmente molto turistico, ora svuotato dei visitatori stranieri; è persino sorprendente sentire così di rado una lingua diversa dal turco in

/ No comments

Rigoletto all’aria aperta [di Franco Masala]

Arturo Toscanini sosteneva che “All’aperto si può giocare solo a bocce”, negando quindi la possibilità di allestire un’opera en plein air. E nonostante il successo popolare di luoghi come l’Arena di Verona o, a suo tempo, l’Anfiteatro Romano di Cagliari,

/ One Comment

Rigoletto all’aria aperta [di Franco Masala]

Arturo Toscanini sosteneva che “All’aperto si può giocare solo a bocce”, negando quindi la possibilità di allestire un’opera en plein air. E nonostante il successo popolare di luoghi come l’Arena di Verona o, a suo tempo, l’Anfiteatro Romano di Cagliari,

/ One Comment