FREEMMOS/LIBERI DI RESTARE. Il Progetto della “Fondazione Maria Carta” approda Domani Sabato 18 Novembre a Fonni [di Redazione]

Il progetto Freemmos, progettato e promosso dalla Fondazione Maria Carta , è un’ iniziativa culturale pensata per sollevare l’attenzione sul tema dello spopolamento che interessa in particolare modo numerosi piccoli comuni delle aree interne della Sardegna, ma che coinvolge direttamente

/ No comments

FREEMMOS/LIBERI DI RESTARE. Il Progetto della “Fondazione Maria Carta” approda Domani Sabato 18 Novembre a Fonni [di Redazione]

Il progetto Freemmos, progettato e promosso dalla Fondazione Maria Carta , è un’ iniziativa culturale pensata per sollevare l’attenzione sul tema dello spopolamento che interessa in particolare modo numerosi piccoli comuni delle aree interne della Sardegna, ma che coinvolge direttamente

/ No comments

Ingegneria dei trasporti, l’armatura dello sviluppo economico [di Francesco Sechi]

Quando circa 30 anni fa decisi di iscrivermi nella Facoltà di Ingegneria avevo in mente principalmente “le strutture”. Vedevo la figura dell’ingegnere come quella di chi esegue dei calcoli matematici con il fine di far stare in piedi delle strutture.

/ No comments

Ingegneria dei trasporti, l’armatura dello sviluppo economico [di Francesco Sechi]

Quando circa 30 anni fa decisi di iscrivermi nella Facoltà di Ingegneria avevo in mente principalmente “le strutture”. Vedevo la figura dell’ingegnere come quella di chi esegue dei calcoli matematici con il fine di far stare in piedi delle strutture.

/ No comments

La finta rivoluzione urbana di Google [di Evgeny Morozov]

Internazionale, 10 Novembre 2017. A giugno la rivista di architettura Volume ha parlato del progetto Google Urbanism. Concepito da un noto istituto di design di Mosca, il progetto immagina delle città in grado di prosperare grazie all’“estrazione di dati”, cioè

/ No comments

La finta rivoluzione urbana di Google [di Evgeny Morozov]

Internazionale, 10 Novembre 2017. A giugno la rivista di architettura Volume ha parlato del progetto Google Urbanism. Concepito da un noto istituto di design di Mosca, il progetto immagina delle città in grado di prosperare grazie all’“estrazione di dati”, cioè

/ No comments

Ma le strade della Sardegna sono sicure? (II) [di Francesco Annunziata]

2.- La normativa di progettazione. 2.2.- Una proposta di adeguamento.Va osservato che i testi e le normative individuano quale obiettivo prevalente della progettazione la sicurezza della circolazione. Sono stati prevalentemente esaminati gli aspetti principali dei rapporti tra strada e veicolo,

/ No comments

Ma le strade della Sardegna sono sicure? (II) [di Francesco Annunziata]

2.- La normativa di progettazione. 2.2.- Una proposta di adeguamento.Va osservato che i testi e le normative individuano quale obiettivo prevalente della progettazione la sicurezza della circolazione. Sono stati prevalentemente esaminati gli aspetti principali dei rapporti tra strada e veicolo,

/ No comments

Il concetto di patria ha fatto solo danni. Cominciamo a parlare di Matria [di Michela Murgia]

L’Espesso15 novembre 2017. Per sconfiggere i nazionalismi serve una nuova categoria, che sconfigga alla radice il maschilismo strettamente legato al concetto di patriottismo. La sfida della scrittrice. Non c’è un’accezione amabile della patria, e se c’è è forse proprio quella

/ No comments

Il concetto di patria ha fatto solo danni. Cominciamo a parlare di Matria [di Michela Murgia]

L’Espesso15 novembre 2017. Per sconfiggere i nazionalismi serve una nuova categoria, che sconfigga alla radice il maschilismo strettamente legato al concetto di patriottismo. La sfida della scrittrice. Non c’è un’accezione amabile della patria, e se c’è è forse proprio quella

/ No comments

Il Parlamento nella Sardegna spagnola (III) [di Pietro Maurandi]

La Sardegna in epoca spagnola non ha mai messo in discussione l’appartenenza al regno di Spagna, tanto meno la nobiltà sarda che era di origine e di cultura spagnola. Sulla riserva delle cariche si accese lo scontro fra il rappresentante

/ No comments

Il Parlamento nella Sardegna spagnola (III) [di Pietro Maurandi]

La Sardegna in epoca spagnola non ha mai messo in discussione l’appartenenza al regno di Spagna, tanto meno la nobiltà sarda che era di origine e di cultura spagnola. Sulla riserva delle cariche si accese lo scontro fra il rappresentante

/ No comments

La ribellione indigena nelle Americhe [di Silvia Ribeiro]

comune-info.net 20 gennaio 2017. Dal Dakota fino alla Patagonia, in tutto il continente che i colonizzatori europei chiamarono “nuovo”, la resistenza indigena viene repressa con spietata brutalità ma non si ferma. La Conquista del desierto, secondo la definizione coniata alla

/ No comments

La ribellione indigena nelle Americhe [di Silvia Ribeiro]

comune-info.net 20 gennaio 2017. Dal Dakota fino alla Patagonia, in tutto il continente che i colonizzatori europei chiamarono “nuovo”, la resistenza indigena viene repressa con spietata brutalità ma non si ferma. La Conquista del desierto, secondo la definizione coniata alla

/ No comments

Luca Montuori: l’architettura è un atto politico (ma Roma se l’è scordato, lasciando mano libera ai privati) [di Emanuele Piccardo]

Il Giornale dell’Architettura.it 14 novembre 2017 . Intervista all’architetto e assessore all’urbanistica di Roma: servizi, infrastrutture, nuovo stadio e le difficoltà della città eterna a stare al passo con la concorrenza Luca Montuori, architetto, professore associato di Progettazione architettonica e

/ No comments

Luca Montuori: l’architettura è un atto politico (ma Roma se l’è scordato, lasciando mano libera ai privati) [di Emanuele Piccardo]

Il Giornale dell’Architettura.it 14 novembre 2017 . Intervista all’architetto e assessore all’urbanistica di Roma: servizi, infrastrutture, nuovo stadio e le difficoltà della città eterna a stare al passo con la concorrenza Luca Montuori, architetto, professore associato di Progettazione architettonica e

/ No comments

Su le maniche. Il riscatto fai da te del popolo greco [di Michele Revelli]

il Fatto Quotidiano 13 novembre 2017. La Grecia ritorna sulla scena europea, questa volta non come vittima sacrificale ma come sopravvissuta. Già l’esito del negoziato coi creditori per la “seconda valutazione” aveva ispirato un certo ottimismo negli ambienti di governo.

/ No comments

Su le maniche. Il riscatto fai da te del popolo greco [di Michele Revelli]

il Fatto Quotidiano 13 novembre 2017. La Grecia ritorna sulla scena europea, questa volta non come vittima sacrificale ma come sopravvissuta. Già l’esito del negoziato coi creditori per la “seconda valutazione” aveva ispirato un certo ottimismo negli ambienti di governo.

/ No comments

Il mondo mantenuto dai poveri [di Furio Colombo]

il Fatto Quotidiano, 12 novembre 2017. Le cifre immense di ricchezze immense poste al sicuro nei “paradisi fiscali” con una vasta collaborazione tecnica, politica, economica, da coloro che consideriamo leader o classe dirigente, sono la prova che il mondo è

/ No comments

Il mondo mantenuto dai poveri [di Furio Colombo]

il Fatto Quotidiano, 12 novembre 2017. Le cifre immense di ricchezze immense poste al sicuro nei “paradisi fiscali” con una vasta collaborazione tecnica, politica, economica, da coloro che consideriamo leader o classe dirigente, sono la prova che il mondo è

/ No comments

Napoli, non Cagliari [di Franco Masala]

La grandiosa stazione marittima che si vede alle spalle dei militari, intenti in movimenti ginnici, si trova a Napoli e non a Cagliari come recita la didascalia di una serie di tre immagini pubblicate nel 16° volume di Album Sardo,

/ No comments

Napoli, non Cagliari [di Franco Masala]

La grandiosa stazione marittima che si vede alle spalle dei militari, intenti in movimenti ginnici, si trova a Napoli e non a Cagliari come recita la didascalia di una serie di tre immagini pubblicate nel 16° volume di Album Sardo,

/ No comments

La rottura dei tempi, all’inizio di settembre, in Sardegna è una nuova fase di calme [di Franco Mannoni]

Dopo i temporali di fine agosto, quella che viene detta la rottura dei tempi, spesso da noi, all’inizio di settembre, si presenta una nuova fase di calme. Quando ero bambino non si parlava di anticiclone delle Azzorre né del suo

/ No comments

La rottura dei tempi, all’inizio di settembre, in Sardegna è una nuova fase di calme [di Franco Mannoni]

Dopo i temporali di fine agosto, quella che viene detta la rottura dei tempi, spesso da noi, all’inizio di settembre, si presenta una nuova fase di calme. Quando ero bambino non si parlava di anticiclone delle Azzorre né del suo

/ No comments