Brexit: a mente fredda [di Alessandro Columbu]

Mentre io mi sono prontamente sfogato e arrabbiato in maniera impulsiva, qualcuno più saggio di me ha subito reagito in maniera molto fredda al Brexit, l’uscita del Regno Unito dalla UE. Quello tra l’Europa e i britannici non era mai

/ No comments

Brexit: a mente fredda [di Alessandro Columbu]

Mentre io mi sono prontamente sfogato e arrabbiato in maniera impulsiva, qualcuno più saggio di me ha subito reagito in maniera molto fredda al Brexit, l’uscita del Regno Unito dalla UE. Quello tra l’Europa e i britannici non era mai

/ No comments

Ad bestias [di Franco Masala]

Cappuccetto Rosso sbaglia fiaba e si trova davanti una lupa con due gemelli più cresciuti del solito (Vanni Cuoghi). Da una superficie oscura affiorano coccodrilli che stillano ancora gocce di sangue, poche ma brillantissime (Josephine Sassu). Insoliti ritratti formano una

/ No comments

Ad bestias [di Franco Masala]

Cappuccetto Rosso sbaglia fiaba e si trova davanti una lupa con due gemelli più cresciuti del solito (Vanni Cuoghi). Da una superficie oscura affiorano coccodrilli che stillano ancora gocce di sangue, poche ma brillantissime (Josephine Sassu). Insoliti ritratti formano una

/ No comments

L’Europa degli spiriti e delle coscienze deboli [di Anthony Muroni]

L’Unione Sarda.it 25 giugno 2016.  L’esito del referendum sull’uscita del Regno Unito dall’Ue ha suscitato tali e tanti isterismi che non è azzardato paragonare l’opinione pubblica contemporanea – tutta social e rimasticature economiche, socio-politiche, costituzionali – a quei bambini in

/ No comments

L’Europa degli spiriti e delle coscienze deboli [di Anthony Muroni]

L’Unione Sarda.it 25 giugno 2016.  L’esito del referendum sull’uscita del Regno Unito dall’Ue ha suscitato tali e tanti isterismi che non è azzardato paragonare l’opinione pubblica contemporanea – tutta social e rimasticature economiche, socio-politiche, costituzionali – a quei bambini in

/ No comments

Brexit e indipendenze delle nazioni senza stato [di Nicolò Migheli]

Grande confusione sotto i cieli d’Europa. Il Brexit inaspettato, rimescola strategie, rapporti di potenza. Inutile sottolinearlo, l’Europa che conoscevamo, quella uscita dai due eventi traumatici: la II Guerra Mondiale e il crollo dell’Urss non sarà più la stessa. Il percorso

/ 2 Comments

Brexit e indipendenze delle nazioni senza stato [di Nicolò Migheli]

Grande confusione sotto i cieli d’Europa. Il Brexit inaspettato, rimescola strategie, rapporti di potenza. Inutile sottolinearlo, l’Europa che conoscevamo, quella uscita dai due eventi traumatici: la II Guerra Mondiale e il crollo dell’Urss non sarà più la stessa. Il percorso

/ 2 Comments

Ti amo da morire [di Susi Ronchi]

Abbiamo detto tutto? Forse sì. Ma come lo abbiamo detto? Certamente è bene ripetersi  con una consapevolezza più profonda  e  un linguaggio rinnovato, dato che  a ripetersi  sono anche  i numeri dei femminicidi, delle violenze, degli  abusi. Un’ amica, Luisa

/ No comments

Ti amo da morire [di Susi Ronchi]

Abbiamo detto tutto? Forse sì. Ma come lo abbiamo detto? Certamente è bene ripetersi  con una consapevolezza più profonda  e  un linguaggio rinnovato, dato che  a ripetersi  sono anche  i numeri dei femminicidi, delle violenze, degli  abusi. Un’ amica, Luisa

/ No comments

Le pedagogie della cultura e della bellezza ci salveranno [di Maria Antonietta Mongiu]

E’ nella  missione stessa del Fondo Ambiente Italiano educare alla convivenza civile e al rispetto attraverso la cultura e la bellezza perché è indubbio che le generazioni cui è permesso di accedervi sin dall’infanzia praticheranno l’accoglienza  e fuggiranno la violenza.

/ No comments

Le pedagogie della cultura e della bellezza ci salveranno [di Maria Antonietta Mongiu]

E’ nella  missione stessa del Fondo Ambiente Italiano educare alla convivenza civile e al rispetto attraverso la cultura e la bellezza perché è indubbio che le generazioni cui è permesso di accedervi sin dall’infanzia praticheranno l’accoglienza  e fuggiranno la violenza.

/ No comments

Brexit, l’economista Giulio Sapelli: “Adesso subiremo il dominio senza cuore della Germania” [di Gianni Rosini]

Ilfattoquotidiano.it 25 giugno 2016. “La Germania prenderà sicuramente il comando sia internamente, cosa che ha già fatto, sia in politica estera, visto che la Francia è uno Stato in decadenza” dice il docente di Storia economica all’Università degli Studi di

/ No comments

Brexit, l’economista Giulio Sapelli: “Adesso subiremo il dominio senza cuore della Germania” [di Gianni Rosini]

Ilfattoquotidiano.it 25 giugno 2016. “La Germania prenderà sicuramente il comando sia internamente, cosa che ha già fatto, sia in politica estera, visto che la Francia è uno Stato in decadenza” dice il docente di Storia economica all’Università degli Studi di

/ No comments

Cagliari, Mercoledì 29 giugno ore 17:00, Sala Settecentesca Biblioteca Universitaria “Cultura & Bellezza: Antidoti alla violenza” [di Redazione]

Il FAI Sardegna intende lanciare con convinzione il progetto Cultura & Bellezza: Antidoti alla violenza,  con  l’auspicio che quella del 29 giugno sia la prima iniziativa di tante.  Aderisce perciò alla diffusione del Docufilm “Desdemona e le altre” di Gegia

/ No comments

Cagliari, Mercoledì 29 giugno ore 17:00, Sala Settecentesca Biblioteca Universitaria “Cultura & Bellezza: Antidoti alla violenza” [di Redazione]

Il FAI Sardegna intende lanciare con convinzione il progetto Cultura & Bellezza: Antidoti alla violenza,  con  l’auspicio che quella del 29 giugno sia la prima iniziativa di tante.  Aderisce perciò alla diffusione del Docufilm “Desdemona e le altre” di Gegia

/ No comments

Brexit: uno shock generazionale [di Alessandro Columbu]

Brexit mi ha accolto ieri mattina come un secchio di acqua gelata sulla schiena. A grande sorpresa la Gran Bretagna è uscita dall’Unione Europea, bocciando di fatto il più grande esperimento di integrazione politica, economia e sociale di sempre nel

/ One Comment

Brexit: uno shock generazionale [di Alessandro Columbu]

Brexit mi ha accolto ieri mattina come un secchio di acqua gelata sulla schiena. A grande sorpresa la Gran Bretagna è uscita dall’Unione Europea, bocciando di fatto il più grande esperimento di integrazione politica, economia e sociale di sempre nel

/ One Comment

Ascoltare e parlare alla società in movimento [di Ignazio Masulli]

il manifesto, 24 giugno 2016. I risultati elettorali impongono alle forze di sinistra una riflessione critica non facile e che proseguirà nei prossimi mesi. Da anni si lavora per la costituzione di un nuovo soggetto politico di sinistra capace di

/ No comments

Ascoltare e parlare alla società in movimento [di Ignazio Masulli]

il manifesto, 24 giugno 2016. I risultati elettorali impongono alle forze di sinistra una riflessione critica non facile e che proseguirà nei prossimi mesi. Da anni si lavora per la costituzione di un nuovo soggetto politico di sinistra capace di

/ No comments

Brexit – è successo l’impensabile [di Nicola Ortu]

Sono le cinque del mattino, la televisione ancora accesa in sottofondo, sintonizzata su BBC Parliament, che trasmette la “maratona” per la conta dei voti referendari. E no, non sembra essere un buongiorno per me, europeista convinto. Mi sono svegliato con

/ One Comment

Brexit – è successo l’impensabile [di Nicola Ortu]

Sono le cinque del mattino, la televisione ancora accesa in sottofondo, sintonizzata su BBC Parliament, che trasmette la “maratona” per la conta dei voti referendari. E no, non sembra essere un buongiorno per me, europeista convinto. Mi sono svegliato con

/ One Comment

Celestini: «Raggi parta dagli ultimi» [di Giuliano Santoro]

il manifesto, 23 giugno 2016. Ascanio Celestini, attore, scrittore e regista, viene dalla borgata di Casal Morena, alla periferia sud-est di Roma. Ha cominciato la sua carriera di narratore scavando con occhio da antropologo nella memoria e nelle storie orali. Da

/ No comments

Celestini: «Raggi parta dagli ultimi» [di Giuliano Santoro]

il manifesto, 23 giugno 2016. Ascanio Celestini, attore, scrittore e regista, viene dalla borgata di Casal Morena, alla periferia sud-est di Roma. Ha cominciato la sua carriera di narratore scavando con occhio da antropologo nella memoria e nelle storie orali. Da

/ No comments