Città & Campagna

La confusione regna sovrana sotto il cielo del Regno di Sardegna [di Francesco Sechi e Luca Guala]

Giornata impegnativa qui nel nostrostudio. In campo tanti progetti: in una stanza si lavora a ritmo serrato per valutare gli impatti trasportistici di un nuovo insediamento urbanistico a Malta (uffici, residenze, servizi), due colleghi hanno appena concluso un modello di

/ No comments

La confusione regna sovrana sotto il cielo del Regno di Sardegna [di Francesco Sechi e Luca Guala]

Giornata impegnativa qui nel nostrostudio. In campo tanti progetti: in una stanza si lavora a ritmo serrato per valutare gli impatti trasportistici di un nuovo insediamento urbanistico a Malta (uffici, residenze, servizi), due colleghi hanno appena concluso un modello di

/ No comments

Italia Nostra e la Commissione Tecnica Valutazione Impatti Ambientali sulla CSP “Gonnosfanadiga” e sulla centrale di “Flumini Mannu”[di Graziano Bullegas]

Italia Nostra Sardegna ha un grande rispetto per gli “scienziati” che formano la Commissione Tecnica Valutazione Impatti Ambientali. Ed è appunto nel rispetto delle tante professionalità presenti nella CTVIA che ha chiesto il rigetto di quel parere perchè di scientifico

/ One Comment

Italia Nostra e la Commissione Tecnica Valutazione Impatti Ambientali sulla CSP “Gonnosfanadiga” e sulla centrale di “Flumini Mannu”[di Graziano Bullegas]

Italia Nostra Sardegna ha un grande rispetto per gli “scienziati” che formano la Commissione Tecnica Valutazione Impatti Ambientali. Ed è appunto nel rispetto delle tante professionalità presenti nella CTVIA che ha chiesto il rigetto di quel parere perchè di scientifico

/ One Comment

L’architetto è il popolo [di Francesco Erbani]

la Repubblica 18 giugno 2017. Yona Friedman vive a Parigi, in una casa popolata di pupazzi, maschere, uccelli in legno che pendono dal soffitto, e dove per terra giacciono le sue installazioni confezionate con filo di ferro e legno flessibile.

/ No comments

L’architetto è il popolo [di Francesco Erbani]

la Repubblica 18 giugno 2017. Yona Friedman vive a Parigi, in una casa popolata di pupazzi, maschere, uccelli in legno che pendono dal soffitto, e dove per terra giacciono le sue installazioni confezionate con filo di ferro e legno flessibile.

/ No comments

Il destino di un territorio [di Mauro Gargiulo]

Il 9 giugno si terrà a Roma presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri la riunione che di fatto segna l’atto conclusivo delle procedure istruttorie di VIA per le due Centrali Termodinamiche Solari (CSP) Flumini Mannu (Villasor) e Gonnosfanadiga (Gonnos).

/ 4 Comments

Il destino di un territorio [di Mauro Gargiulo]

Il 9 giugno si terrà a Roma presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri la riunione che di fatto segna l’atto conclusivo delle procedure istruttorie di VIA per le due Centrali Termodinamiche Solari (CSP) Flumini Mannu (Villasor) e Gonnosfanadiga (Gonnos).

/ 4 Comments

La scalata a Castello [di Francesco Sechi e Luca Guala]

Abbiamo letto i recenti ed importanti articoli di Maria Antonietta Mongiu e di Alessandro Mongili che stimolanoo a ragionare sul tema dell’accessibilità al quartiere Castello. Noi da trasportisti ci chiediamo su come si possano conciliare posizioni opposte in merito alla

/ One Comment

La scalata a Castello [di Francesco Sechi e Luca Guala]

Abbiamo letto i recenti ed importanti articoli di Maria Antonietta Mongiu e di Alessandro Mongili che stimolanoo a ragionare sul tema dell’accessibilità al quartiere Castello. Noi da trasportisti ci chiediamo su come si possano conciliare posizioni opposte in merito alla

/ One Comment

La città della miniera [di Paola Somma]

Eddyburg 4 giugno 2017. Qualche giorno fa, sono cominciati i lavori per lo smantellamento di Kiruna, la città più settentrionale della Svezia, sorta nel 1902 contemporaneamente ad una miniera di magnetite di ferro. Nel corso di un secolo l’attività estrattiva,

/ No comments

La città della miniera [di Paola Somma]

Eddyburg 4 giugno 2017. Qualche giorno fa, sono cominciati i lavori per lo smantellamento di Kiruna, la città più settentrionale della Svezia, sorta nel 1902 contemporaneamente ad una miniera di magnetite di ferro. Nel corso di un secolo l’attività estrattiva,

/ No comments

Caro prossimo assessore ai Trasporti, viva Ryanair! [di Sandro Roggio]

Caro prossimo Assessore regionale ai Trasporti, spero che lei non abbia nulla contro Ryanair. Io ho scoperto da adulto l’esistenza della compagnia a basso costo comparsa all’improvviso nei cieli sardi.  E credo che nessuno, neppure tra gli economisti che sanno

/ No comments

Caro prossimo assessore ai Trasporti, viva Ryanair! [di Sandro Roggio]

Caro prossimo Assessore regionale ai Trasporti, spero che lei non abbia nulla contro Ryanair. Io ho scoperto da adulto l’esistenza della compagnia a basso costo comparsa all’improvviso nei cieli sardi.  E credo che nessuno, neppure tra gli economisti che sanno

/ No comments

Cagliari: l’accoglienza ai turisti fatta con le barriere [di Luca Guala e di Francesco Sechi]

Alcuni anni fa, la città di Cagliari ha rimosso uno dei suoi attraversamenti pedonali più frequentati, quello del Largo Carlo Felice, di fronte a via Sardegna. I pedoni avrebbero dovuto utilizzare esclusivamente quello regolamentato da semaforo più in basso, favorendo

/ No comments

Cagliari: l’accoglienza ai turisti fatta con le barriere [di Luca Guala e di Francesco Sechi]

Alcuni anni fa, la città di Cagliari ha rimosso uno dei suoi attraversamenti pedonali più frequentati, quello del Largo Carlo Felice, di fronte a via Sardegna. I pedoni avrebbero dovuto utilizzare esclusivamente quello regolamentato da semaforo più in basso, favorendo

/ No comments

Viaggio nella provincia assediata dalle discariche [di Marina Forti]

Internazionale 29 maggio 2017.  Il traffico comincia di buon’ora. Traffico pesante. “Alle sei, le sette del mattino ci sono file di camion in coda per raggiungere le discariche”, dice Luigi Rosa, che vive a Vighizzolo, frazione di Montichiari, piccolo comune

/ No comments

Viaggio nella provincia assediata dalle discariche [di Marina Forti]

Internazionale 29 maggio 2017.  Il traffico comincia di buon’ora. Traffico pesante. “Alle sei, le sette del mattino ci sono file di camion in coda per raggiungere le discariche”, dice Luigi Rosa, che vive a Vighizzolo, frazione di Montichiari, piccolo comune

/ No comments

Architettura, cibo e agricoltura: assaggi della città autosufficiente [di Maicol Negrello]

Il Giornale dell’architettura 16 maggio 2017. A Milano, la terza edizione di “Seeds&Chips. The Global Food Innovation Summit” ha affrontato il tema della produzione agricola urbana e non, focalizzandosi sulle crescenti necessità di trovare soluzioni per la città autosufficiente: le urban

/ No comments

Architettura, cibo e agricoltura: assaggi della città autosufficiente [di Maicol Negrello]

Il Giornale dell’architettura 16 maggio 2017. A Milano, la terza edizione di “Seeds&Chips. The Global Food Innovation Summit” ha affrontato il tema della produzione agricola urbana e non, focalizzandosi sulle crescenti necessità di trovare soluzioni per la città autosufficiente: le urban

/ No comments

Contro il totem della meritocrazia: la grande lezione di papa Bergoglio [di Fabrizio d’Esposito]

Il Fatto Quotidiano, 29 maggio 2017 La catechesi e l’attualità. «La meritocrazia nel Vangelo la troviamo nella figura del fratello maggiore nella parabola del figliol prodigo. Lui disprezza il fratello minore e pensa che deve rimanere un fallito perché se

/ No comments

Contro il totem della meritocrazia: la grande lezione di papa Bergoglio [di Fabrizio d’Esposito]

Il Fatto Quotidiano, 29 maggio 2017 La catechesi e l’attualità. «La meritocrazia nel Vangelo la troviamo nella figura del fratello maggiore nella parabola del figliol prodigo. Lui disprezza il fratello minore e pensa che deve rimanere un fallito perché se

/ No comments

In Sardegna chi inquina non paga ma i veleni sono dei Sardi alla faccia dell’art.41 della Costituzione [di Andrea Sotgiu]

Corre l’obbligo per chiunque abbia a cuore la salute dei cittadini, dell’ambiente e del suolo  riflettere su quanto la vicenda della Fluorsid di Assemini sia la metafora dell’industria in Sardegna negli ultimi 50 anni. Per essere più precisi  di quella

/ One Comment

In Sardegna chi inquina non paga ma i veleni sono dei Sardi alla faccia dell’art.41 della Costituzione [di Andrea Sotgiu]

Corre l’obbligo per chiunque abbia a cuore la salute dei cittadini, dell’ambiente e del suolo  riflettere su quanto la vicenda della Fluorsid di Assemini sia la metafora dell’industria in Sardegna negli ultimi 50 anni. Per essere più precisi  di quella

/ One Comment