Città & Campagna

PNRR ed edilizia residenziale pubblica: c’è qualcosa oltre il PINQuA? [di Luca Reale]

https://ilgiornaledellarchitettura.com/2021/12/21/ L’Italia ha ricevuto la maggiore quantità di risorse per affrontare un problema strutturale su cui manca una visione a lungo termine Ci sono questioni che in Italia paiono irrisolvibili e una di queste è la cosiddetta “emergenza casa”. Prima di

/ No comments

PNRR ed edilizia residenziale pubblica: c’è qualcosa oltre il PINQuA? [di Luca Reale]

https://ilgiornaledellarchitettura.com/2021/12/21/ L’Italia ha ricevuto la maggiore quantità di risorse per affrontare un problema strutturale su cui manca una visione a lungo termine Ci sono questioni che in Italia paiono irrisolvibili e una di queste è la cosiddetta “emergenza casa”. Prima di

/ No comments

Sotto l’anfiteatro di Milano c’era un tempio preromano? [di Ada Masoero]

https://www.ilgiornaledellarte.com. 30 novembre 2021. Nel corso dei lavori al Colosseo del capoluogo lombardo è stato ritrovato anche un corredo votivo celtico. Va prendendo forma un parco archeologico dell’estensione complessiva di 10 ettari Pan, come Parco Amphitheatrum Naturae, ma anche Pan

/ No comments

Sotto l’anfiteatro di Milano c’era un tempio preromano? [di Ada Masoero]

https://www.ilgiornaledellarte.com. 30 novembre 2021. Nel corso dei lavori al Colosseo del capoluogo lombardo è stato ritrovato anche un corredo votivo celtico. Va prendendo forma un parco archeologico dell’estensione complessiva di 10 ettari Pan, come Parco Amphitheatrum Naturae, ma anche Pan

/ No comments

Le parole del post-Covid in 28 interviste [di Michele Roda]

https://ilgiornaledellarchitettura.com /2021/10/19/ Il dialogo con i progettisti più influenti sulle forme del mondo durante e dopo la pandemia è stato tra i generi pubblicistici di maggior successo, negli ultimi 20 mesi. Intensamente praticato, con qualità e profondità molto varie, da

/ No comments

Le parole del post-Covid in 28 interviste [di Michele Roda]

https://ilgiornaledellarchitettura.com /2021/10/19/ Il dialogo con i progettisti più influenti sulle forme del mondo durante e dopo la pandemia è stato tra i generi pubblicistici di maggior successo, negli ultimi 20 mesi. Intensamente praticato, con qualità e profondità molto varie, da

/ No comments

Transizione: in manibus tuis, Domine [di Pier Giorgio Testa]

Alcuni giorni fa, in contemporanea alle preziose giornate di Milano sull’Ambiente, i Tg della Rai, pagata da noi, annunciavano con voci festanti e orgoglio del tutto inopportuno, l’inizio del viaggio nello spazio di una navicella USA, ricca di ricchi, che

/ One Comment

Transizione: in manibus tuis, Domine [di Pier Giorgio Testa]

Alcuni giorni fa, in contemporanea alle preziose giornate di Milano sull’Ambiente, i Tg della Rai, pagata da noi, annunciavano con voci festanti e orgoglio del tutto inopportuno, l’inizio del viaggio nello spazio di una navicella USA, ricca di ricchi, che

/ One Comment

Un nuovo paradigma per gli incendi boschivi? [di Giuseppe Delogu]

Transform! Italia 25/08/2021 “Entro il nostro sistema solare la Terra, e probabilmente la Terra sola, è un pianeta di fuoco. Solo sulla Terra, infatti, sono combinati gli essenziali componenti della combustione. Con i fulmini vi è una pronta sorgente d’ignizione,

/ One Comment

Un nuovo paradigma per gli incendi boschivi? [di Giuseppe Delogu]

Transform! Italia 25/08/2021 “Entro il nostro sistema solare la Terra, e probabilmente la Terra sola, è un pianeta di fuoco. Solo sulla Terra, infatti, sono combinati gli essenziali componenti della combustione. Con i fulmini vi è una pronta sorgente d’ignizione,

/ One Comment

Due libi di fotografia documentaria offrono punti di vista sperimentali sulle emergenze che viviamo [di Elena Franco]

https://ilgiornaledellarchitettura.com/2021/07/30/La Terra è al centro dei testi che raccontano, attraverso le immagini, lo stato di salute del nostro Pianeta: piagato da conflitti, percorso da fenomeni migratori, sconvolto dai cambiamenti climatici. Le pubblicazioni suggeriscono una responsabilità collettiva del genere umano ad

/ No comments

Due libi di fotografia documentaria offrono punti di vista sperimentali sulle emergenze che viviamo [di Elena Franco]

https://ilgiornaledellarchitettura.com/2021/07/30/La Terra è al centro dei testi che raccontano, attraverso le immagini, lo stato di salute del nostro Pianeta: piagato da conflitti, percorso da fenomeni migratori, sconvolto dai cambiamenti climatici. Le pubblicazioni suggeriscono una responsabilità collettiva del genere umano ad

/ No comments

Montiferru-Planargia: ora è il tempo di pensare al futuro [di Nicolò Migheli]

Il disastro si è consumato. Circa 20 mila ettari distrutti. Un incendio che per estensione da quelle parti non si era mai visto. Tutte le disgrazie portano con sé una carica apocalittica, sono rivelatrici ai più di quello che pochi

/ 2 Comments

Montiferru-Planargia: ora è il tempo di pensare al futuro [di Nicolò Migheli]

Il disastro si è consumato. Circa 20 mila ettari distrutti. Un incendio che per estensione da quelle parti non si era mai visto. Tutte le disgrazie portano con sé una carica apocalittica, sono rivelatrici ai più di quello che pochi

/ 2 Comments

Rete civica per arginare gli incendi [di Antonietta Mazzette]

La Nuova Sardegna 29 luglio 2021. Gli incendi che in questi giorni hanno devastato migliaia di ettari della Sardegna fanno affiorare ricordi lontani della mia infanzia. Mio nonno materno coltivava la terra con amore e dedizione. Riusciva a trasformare un

/ No comments

Rete civica per arginare gli incendi [di Antonietta Mazzette]

La Nuova Sardegna 29 luglio 2021. Gli incendi che in questi giorni hanno devastato migliaia di ettari della Sardegna fanno affiorare ricordi lontani della mia infanzia. Mio nonno materno coltivava la terra con amore e dedizione. Riusciva a trasformare un

/ No comments

Addio Montiferru! [di Pier Giorgio Testa]

“Il Montiferru è caratterizzato dalla presenza di cospicue riserve idriche, sia superficiali sia sotterranee. I motivi di tale abbondanza sono legati alla posizione del massiccio e alla sua conformazione geologica. L’area viene infatti colpita dai venti umidi provenienti dal mare,

/ One Comment

Addio Montiferru! [di Pier Giorgio Testa]

“Il Montiferru è caratterizzato dalla presenza di cospicue riserve idriche, sia superficiali sia sotterranee. I motivi di tale abbondanza sono legati alla posizione del massiccio e alla sua conformazione geologica. L’area viene infatti colpita dai venti umidi provenienti dal mare,

/ One Comment

Ma l’America di Biden è così ambientalista come dice [di Pier Giorgio Testa]

E a proposito di USA, Biden appena eletto, ha mostrato immediatamente quanto distante sia dal disinteresse nei confronti dell’ambiente, dichiarato e mostrato dal suo predecessore. Ci tranquillizza la sua svolta ambientalista: non si faranno, infatti in Alaska, le trivellazioni, già

/ One Comment

Ma l’America di Biden è così ambientalista come dice [di Pier Giorgio Testa]

E a proposito di USA, Biden appena eletto, ha mostrato immediatamente quanto distante sia dal disinteresse nei confronti dell’ambiente, dichiarato e mostrato dal suo predecessore. Ci tranquillizza la sua svolta ambientalista: non si faranno, infatti in Alaska, le trivellazioni, già

/ One Comment

Clima e territorio: un paradigma in crisi [di Sergio Vacca]

I paesaggi, che si osservano in qualsiasi punto del pianeta, sono il risultato di un’azione costante del clima nel modellamento delle forme.  Le differenze di temperatura nel corso della giornata o nel variare delle stagioni, con scarti piuttosto rilevanti tra

/ No comments

Clima e territorio: un paradigma in crisi [di Sergio Vacca]

I paesaggi, che si osservano in qualsiasi punto del pianeta, sono il risultato di un’azione costante del clima nel modellamento delle forme.  Le differenze di temperatura nel corso della giornata o nel variare delle stagioni, con scarti piuttosto rilevanti tra

/ No comments

A chi serve continuare a coltivare il mito di Grazianeddu? [di Romina Deriu]

L’articolo di Vanessa Roggeri dal titolo “Il mito inossidabile di Grazianeddu” apparso su “La Nuova Sardegna” dell’8 luglio 2021 suscita alcune perplessità, non ultima quella di contribuire ad alimentare una certa narrazione sul cosiddetto “balente” Graziano Mesina che molto danno

/ 2 Comments

A chi serve continuare a coltivare il mito di Grazianeddu? [di Romina Deriu]

L’articolo di Vanessa Roggeri dal titolo “Il mito inossidabile di Grazianeddu” apparso su “La Nuova Sardegna” dell’8 luglio 2021 suscita alcune perplessità, non ultima quella di contribuire ad alimentare una certa narrazione sul cosiddetto “balente” Graziano Mesina che molto danno

/ 2 Comments