Economia & Lavoro

“L’Italia sarà l’hub europeo del gas”- Intervista al vicepresidente della società petrolifera dell’Azerbaijan, da dove partirà il Tap [di Cecilia Scaldaferri]

agi.it 17 ottobre 2017. Un percorso lungo 878 chilometri che permetterà al gas azero di arrivare sulle coste della Puglia, in un progetto che utilizza le migliori tecnologie esistenti, provenienti principalmente da aziende italiane, per trasformare “l’Italia in un hub del

/ No comments

“L’Italia sarà l’hub europeo del gas”- Intervista al vicepresidente della società petrolifera dell’Azerbaijan, da dove partirà il Tap [di Cecilia Scaldaferri]

agi.it 17 ottobre 2017. Un percorso lungo 878 chilometri che permetterà al gas azero di arrivare sulle coste della Puglia, in un progetto che utilizza le migliori tecnologie esistenti, provenienti principalmente da aziende italiane, per trasformare “l’Italia in un hub del

/ No comments

Non c’è democrazia senza eguaglianza [di Salvatore Settis]

il Fatto quotidiano, 19 aprile 2018. «La Costituzione non indica vaghi principi, ma obiettivi precisi e spiega come raggiungerli. Il dibattito politico però ha rimosso il tema nelle sue declinazioni cruciali, l’accesso alle cure e alla cultura» Vita dura per chi,

/ No comments

Non c’è democrazia senza eguaglianza [di Salvatore Settis]

il Fatto quotidiano, 19 aprile 2018. «La Costituzione non indica vaghi principi, ma obiettivi precisi e spiega come raggiungerli. Il dibattito politico però ha rimosso il tema nelle sue declinazioni cruciali, l’accesso alle cure e alla cultura» Vita dura per chi,

/ No comments

Adesso basta con l’incompetenza e l’improvvisazione sull’energia! Causano danni al presente e al futuro della Sardegna [di Pietro Casula]

Accade raramente che una lettura di giornali mi elettrizzi tanto quanto la scorsa settimana. Leggevo su alcune testate giornalistiche online:  “La Sardegna è fermamente impegnata nel processo di decarbonizzazione, come dimostrano gli investimenti della Giunta, su efficienza energetica, smart grid,

/ One Comment

Adesso basta con l’incompetenza e l’improvvisazione sull’energia! Causano danni al presente e al futuro della Sardegna [di Pietro Casula]

Accade raramente che una lettura di giornali mi elettrizzi tanto quanto la scorsa settimana. Leggevo su alcune testate giornalistiche online:  “La Sardegna è fermamente impegnata nel processo di decarbonizzazione, come dimostrano gli investimenti della Giunta, su efficienza energetica, smart grid,

/ One Comment

Eni, nuovo scandalo africano: ecco chi sono gli italiani che controllano il giacimento in Congo [di Paolo Biondani e Stefano Vergine]

L’Espresso.it 6 aprile 2018. Una maxi-riserva è in mano a tre connazionali con un socio inglese, tutti collegati ai vertici del colosso statale. E ora la Procura di Milano indaga sul numero due Roberto Casula. In edicola da domenica 8

/ No comments

Eni, nuovo scandalo africano: ecco chi sono gli italiani che controllano il giacimento in Congo [di Paolo Biondani e Stefano Vergine]

L’Espresso.it 6 aprile 2018. Una maxi-riserva è in mano a tre connazionali con un socio inglese, tutti collegati ai vertici del colosso statale. E ora la Procura di Milano indaga sul numero due Roberto Casula. In edicola da domenica 8

/ No comments

Salvare le banche venete è costato 11,2 miliardi [di Massimo Franchi]

il manifesto, 4 aprile 2018. Secondo Pier Carlo Padoan non avrebbero inciso sui conti pubblici. Ieri invece abbiamo scoperto che i miliardi di soldi pubblici utilizzati per il salvataggio delle banche venete non solo hanno aumentato il debito pubblico ma

/ No comments

Salvare le banche venete è costato 11,2 miliardi [di Massimo Franchi]

il manifesto, 4 aprile 2018. Secondo Pier Carlo Padoan non avrebbero inciso sui conti pubblici. Ieri invece abbiamo scoperto che i miliardi di soldi pubblici utilizzati per il salvataggio delle banche venete non solo hanno aumentato il debito pubblico ma

/ No comments

La sinistra e i contenuti, ovvero Keynes e la mucca nel corridoio [di Vincenzo Maffe]

il manifesto, 3 aprile 2018. Una ricostruzione della sinistra in Italia non può prescindere da una critica impietosa che riguardi i contenuti della proposta politica prima che il modo in cui essa è stata presentata. Una critica che non può

/ No comments

La sinistra e i contenuti, ovvero Keynes e la mucca nel corridoio [di Vincenzo Maffe]

il manifesto, 3 aprile 2018. Una ricostruzione della sinistra in Italia non può prescindere da una critica impietosa che riguardi i contenuti della proposta politica prima che il modo in cui essa è stata presentata. Una critica che non può

/ No comments

Nel 2050 143 milioni di persone saranno “migranti climatici” [di Francesca Santolini]

la Stampa.it 23 marzo 2018. “Groundswell: Preparing for Internal Climate Migration”. Il titolo del rapporto della Banca mondiale sulle migrazioni climatiche, pubblicato lunedì 19 marzo, ha il merito della chiarezza. Perché tratta di un fenomeno di dimensioni enormi e dalle

/ No comments

Nel 2050 143 milioni di persone saranno “migranti climatici” [di Francesca Santolini]

la Stampa.it 23 marzo 2018. “Groundswell: Preparing for Internal Climate Migration”. Il titolo del rapporto della Banca mondiale sulle migrazioni climatiche, pubblicato lunedì 19 marzo, ha il merito della chiarezza. Perché tratta di un fenomeno di dimensioni enormi e dalle

/ No comments

Sbarca anche nel Bel Paese la Starbucks. Starbucks in Italia: tra palme e Frappuccino [di Marco De Leo & Federico Greco]

Mentre a Napoli parte la raccolta delle adesioni per ottenere il riconoscimento Unesco al caffè tipico napoletano, la c.d “tazulilla ‘e cafè”, e la facoltà di Agraria della locale Università evidenzia in uno studio come i benefici effetti della bevanda

/ No comments

Sbarca anche nel Bel Paese la Starbucks. Starbucks in Italia: tra palme e Frappuccino [di Marco De Leo & Federico Greco]

Mentre a Napoli parte la raccolta delle adesioni per ottenere il riconoscimento Unesco al caffè tipico napoletano, la c.d “tazulilla ‘e cafè”, e la facoltà di Agraria della locale Università evidenzia in uno studio come i benefici effetti della bevanda

/ No comments

L’8 marzo e il lavoro. Ragazze, c’è molto da fare [di Lucrezia Reichlin]

Corriere della sera.it 8 marzo 2018. Otto marzo, giornata delle donne. Quanta retorica e quanta poca comprensione di quella che un tempo si chiamava «la questione femminile». Il problema è complesso e multidimensionale, ma si deve analizzare partendo dal lavoro.

/ No comments

L’8 marzo e il lavoro. Ragazze, c’è molto da fare [di Lucrezia Reichlin]

Corriere della sera.it 8 marzo 2018. Otto marzo, giornata delle donne. Quanta retorica e quanta poca comprensione di quella che un tempo si chiamava «la questione femminile». Il problema è complesso e multidimensionale, ma si deve analizzare partendo dal lavoro.

/ No comments

Vivere in una società democratica. Piketty e l’uguaglianza [di Francesco Guala]

Doppiozero 22 febbraio 2018. I mutamenti economici sono valutati dai cittadini utilizzando alcuni princìpi intuitivi che potremmo chiamare ‘morale del senso comune’. La morale economica del senso comune si fonda principalmente su due intuizioni: la prima dice che è giusto

/ No comments

Vivere in una società democratica. Piketty e l’uguaglianza [di Francesco Guala]

Doppiozero 22 febbraio 2018. I mutamenti economici sono valutati dai cittadini utilizzando alcuni princìpi intuitivi che potremmo chiamare ‘morale del senso comune’. La morale economica del senso comune si fonda principalmente su due intuizioni: la prima dice che è giusto

/ No comments

Fiore Sardo: proseguono le azioni dei pastori per una maggiore tutela del prodotto [di Gruppo Spontaneo Produttori Storici Fiore Sardo]

Nell’attesa che il Ministero per le Politiche Agricole verifichi la legalità dell’imposta di pagamento della royalty di tremila euro (più IVA) richiesta dall’attuale Consorzio di Tutela a tutti i produttori non soci, il gruppo di allevatori, costituitosi in un comitato

/ No comments

Fiore Sardo: proseguono le azioni dei pastori per una maggiore tutela del prodotto [di Gruppo Spontaneo Produttori Storici Fiore Sardo]

Nell’attesa che il Ministero per le Politiche Agricole verifichi la legalità dell’imposta di pagamento della royalty di tremila euro (più IVA) richiesta dall’attuale Consorzio di Tutela a tutti i produttori non soci, il gruppo di allevatori, costituitosi in un comitato

/ No comments

Troppo bravi per lavorare [di Samuele Cafasso]

Lettera 43 16 febbraio 2018- L’Italia ha uno dei tassi più alti in Europa di persone over-skilled, ovvero con una formazione superiore al lavoro che fanno. E a soffrire le storture del mercato sono soprattutto le donne. Valeria Valentini ha

/ No comments

Troppo bravi per lavorare [di Samuele Cafasso]

Lettera 43 16 febbraio 2018- L’Italia ha uno dei tassi più alti in Europa di persone over-skilled, ovvero con una formazione superiore al lavoro che fanno. E a soffrire le storture del mercato sono soprattutto le donne. Valeria Valentini ha

/ No comments