Balibar: L’Europa va rifondata aprendo i confini [di Caterina Di Fazio]

Left. L’unico giornale di sinistra- 13 Aprile 2019. Agora Europe ha appena ultimato il manifesto Per un’Europa politica, incentrato su quello che definiamo lo spazio politico europeo, fondato sul principio della libertà di movimento e definito da confini porosi. Abbiamo

/ No comments

Balibar: L’Europa va rifondata aprendo i confini [di Caterina Di Fazio]

Left. L’unico giornale di sinistra- 13 Aprile 2019. Agora Europe ha appena ultimato il manifesto Per un’Europa politica, incentrato su quello che definiamo lo spazio politico europeo, fondato sul principio della libertà di movimento e definito da confini porosi. Abbiamo

/ No comments

Le politiche europee per l’istruzione stanno distruggendo la scuola italiana [di Anna Angelucci]

MicroMega.it 15 aprile 2019. Una sinistra degna di questo nome, tra le tante cose, dovrà, dopo il voto di maggio, riflettere criticamente sulle politiche europee dell’istruzione. Adottate negli ultimi vent’anni tra gli ambiti di competenza dell’Unione europea, e tradotte attraverso

/ No comments

Le politiche europee per l’istruzione stanno distruggendo la scuola italiana [di Anna Angelucci]

MicroMega.it 15 aprile 2019. Una sinistra degna di questo nome, tra le tante cose, dovrà, dopo il voto di maggio, riflettere criticamente sulle politiche europee dell’istruzione. Adottate negli ultimi vent’anni tra gli ambiti di competenza dell’Unione europea, e tradotte attraverso

/ No comments

I veri custodi della civitas [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 16 aprile 2019. La città in pillole. Uno sguardo a Bibbia, Epopea di Gilgamesh, Iliade, Odissea per capire che ogni incipit nomina i luoghi prima degli umani perché persino gli animali sono più significanti. La Genesi non inizia

/ No comments

I veri custodi della civitas [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 16 aprile 2019. La città in pillole. Uno sguardo a Bibbia, Epopea di Gilgamesh, Iliade, Odissea per capire che ogni incipit nomina i luoghi prima degli umani perché persino gli animali sono più significanti. La Genesi non inizia

/ No comments

Parigi brucia [di Franco Masala]

Stamattina tutti ci siamo svegliati più poveri. La cattedrale parigina di Notre Dame è ridotta a uno scheletro annerito dalle fiamme dell’incendio divampato dal tardo pomeriggio del 15 aprile e domato soltanto dopo ore e ore dai vigili del fuoco.

/ No comments

Parigi brucia [di Franco Masala]

Stamattina tutti ci siamo svegliati più poveri. La cattedrale parigina di Notre Dame è ridotta a uno scheletro annerito dalle fiamme dell’incendio divampato dal tardo pomeriggio del 15 aprile e domato soltanto dopo ore e ore dai vigili del fuoco.

/ No comments

Sgomenti per Notre Dame, con un pensiero a Tuvixeddu, al Poetto, al Chiostro di San Francesco e all’Anfiteatro romano di Cagliari… [di Vito Biolchini]

www.vitobiolchini.it 16 aprile 2019. La tragedia di Notre Dame di Parigi appesantisce i nostri cuori. Nessuna vita umana è andata perduta, eppure ci sentiamo mutilati, sanguinanti. Razionalmente comprendiamo che un incendio fa parte dell’ordine naturale delle cose, che altri ce

/ No comments

Sgomenti per Notre Dame, con un pensiero a Tuvixeddu, al Poetto, al Chiostro di San Francesco e all’Anfiteatro romano di Cagliari… [di Vito Biolchini]

www.vitobiolchini.it 16 aprile 2019. La tragedia di Notre Dame di Parigi appesantisce i nostri cuori. Nessuna vita umana è andata perduta, eppure ci sentiamo mutilati, sanguinanti. Razionalmente comprendiamo che un incendio fa parte dell’ordine naturale delle cose, che altri ce

/ No comments

Libia: Haftar-al Sarraj, quel pasticciaccio e la politica estera italiana [di Stefano Silvestri]

  Affari internazionali.it 11 aprile 2019. Il generale Khalifa Belqasim Haftar non ama le conferenze internazionali sulla Libia in cui è costretto ad accettare il ruolo di primo ministro ricoperto, per volere delle Nazioni Unite, da Fayez al Serraj, per

/ No comments

Libia: Haftar-al Sarraj, quel pasticciaccio e la politica estera italiana [di Stefano Silvestri]

  Affari internazionali.it 11 aprile 2019. Il generale Khalifa Belqasim Haftar non ama le conferenze internazionali sulla Libia in cui è costretto ad accettare il ruolo di primo ministro ricoperto, per volere delle Nazioni Unite, da Fayez al Serraj, per

/ No comments

Giovani direttori crescono [di Franco Masala]

Non capita spesso che un giovane direttore d’orchestra, e per di più italiano, susciti così grande entusiasmo come è capitato durante il concerto tenuto al teatro Lirico di Cagliari. Al suo debutto in città, Michele Spotti (classe 1993) ha dimostrato

/ No comments

Giovani direttori crescono [di Franco Masala]

Non capita spesso che un giovane direttore d’orchestra, e per di più italiano, susciti così grande entusiasmo come è capitato durante il concerto tenuto al teatro Lirico di Cagliari. Al suo debutto in città, Michele Spotti (classe 1993) ha dimostrato

/ No comments

Chi ha tradito Assange. L’intrigo internazionale dietro l’arresto del fondatore di Wikileaks [di Checchino Antonini]

Left 12 aprile 2019 Tutto il possibile per evitare l’estradizione mentre il mondo si spacca sulla sorte e sul giudizio nei confronti di Julian Assange. Reporters without borders scrive che «prendere di mira Assange dopo quasi nove anni per il

/ No comments

Chi ha tradito Assange. L’intrigo internazionale dietro l’arresto del fondatore di Wikileaks [di Checchino Antonini]

Left 12 aprile 2019 Tutto il possibile per evitare l’estradizione mentre il mondo si spacca sulla sorte e sul giudizio nei confronti di Julian Assange. Reporters without borders scrive che «prendere di mira Assange dopo quasi nove anni per il

/ No comments

Cronache di viaggio e fake news [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 9 aprile 2019. Cagliari fu municipio di cittadini romani. Notazione che si apprende da Plinio, indiscussa fonte letteraria. Il rinvenimento di una inserzione lapidea informa che lo fosse anche Nora e quindi anche i suoi cittadini erano romani

/ No comments

Cronache di viaggio e fake news [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 9 aprile 2019. Cagliari fu municipio di cittadini romani. Notazione che si apprende da Plinio, indiscussa fonte letteraria. Il rinvenimento di una inserzione lapidea informa che lo fosse anche Nora e quindi anche i suoi cittadini erano romani

/ No comments

Ue: elezioni europee, le chiese cristiane ci credono di più [di Emanuela Banfo]

Affari Internazionali 8 aprile 2019. All’Europa sempre meno cristiana, sono le Chiese cristiane a crederci di più. Sembra un paradosso, ma la campagna elettorale per le europee di maggio è nel vivo non soltanto in campo politico, ma nelle chiese,

/ No comments

Ue: elezioni europee, le chiese cristiane ci credono di più [di Emanuela Banfo]

Affari Internazionali 8 aprile 2019. All’Europa sempre meno cristiana, sono le Chiese cristiane a crederci di più. Sembra un paradosso, ma la campagna elettorale per le europee di maggio è nel vivo non soltanto in campo politico, ma nelle chiese,

/ No comments

Controllo e sicurezza. Gli occhi acuti della Cina[di Simone Pieranni]

Il Manifesto 9 aprile 2019.  L’atrio degli uffici della Terminus, a Pechino, è completamente bianco. Il taglio a zig zag delle porte che consentono gli ingressi negli open space è quello che ricordiamo nei film di fantascienza e nella popolare

/ No comments

Controllo e sicurezza. Gli occhi acuti della Cina[di Simone Pieranni]

Il Manifesto 9 aprile 2019.  L’atrio degli uffici della Terminus, a Pechino, è completamente bianco. Il taglio a zig zag delle porte che consentono gli ingressi negli open space è quello che ricordiamo nei film di fantascienza e nella popolare

/ No comments

Il mito infranto dell’espansione infinita[di Pierfranco Pellizzetti]

Micromega 4 aprile 21019. Novembre 2008. A meno di due mesi dal crollo della banca d’affari newyorkese Lehman Brother, dimostrava di averlo capito perfino la regina Elisabetta II d’Inghilterra quando, durante il tradizionale incontro con gli economisti della London School

/ One Comment

Il mito infranto dell’espansione infinita[di Pierfranco Pellizzetti]

Micromega 4 aprile 21019. Novembre 2008. A meno di due mesi dal crollo della banca d’affari newyorkese Lehman Brother, dimostrava di averlo capito perfino la regina Elisabetta II d’Inghilterra quando, durante il tradizionale incontro con gli economisti della London School

/ One Comment