Culture

Il Futuro nell’Archivio di Stato [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 10 settembre 2020. La città in pillole. -Cosa è oggi la responsabilità sociale? Chi possiede una formazione economicistica richiamerebbe l’anglosassone Corporate Social Responsibility ovvero il ruolo sociale d’impresa che travalica la sua specifica attività. La maggioranza vi legge

/ No comments

Il Futuro nell’Archivio di Stato [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 10 settembre 2020. La città in pillole. -Cosa è oggi la responsabilità sociale? Chi possiede una formazione economicistica richiamerebbe l’anglosassone Corporate Social Responsibility ovvero il ruolo sociale d’impresa che travalica la sua specifica attività. La maggioranza vi legge

/ No comments

La scuola degli altri. L’istruzione in Africa e Asia al tempo della pandemia [di Samuele Damilano]

https://left.it/2020/09/12/. L’istruzione è la sola via di fuga dai matrimoni forzati per decine di migliaia di minori dell’Africa sub-sahariana. Ma a causa dell’allarme sanitario in soli sei Paesi le scuole hanno aperto a tempo pieno. Il rischio di un abbandono

/ No comments

La scuola degli altri. L’istruzione in Africa e Asia al tempo della pandemia [di Samuele Damilano]

https://left.it/2020/09/12/. L’istruzione è la sola via di fuga dai matrimoni forzati per decine di migliaia di minori dell’Africa sub-sahariana. Ma a causa dell’allarme sanitario in soli sei Paesi le scuole hanno aperto a tempo pieno. Il rischio di un abbandono

/ No comments

Driade o dell’armonia del made in Italy[di Sergio Buttiglieri]

https://www.ilgiornaledellarte.com 8 settembre 2020. Sergio Buttiglieri racconta Enrico Astori, il fondatore dell’azienda, scomparso recentemente. Driade è stata forse la più visionaria azienda di arredamento che l’Italia abbia mai avuto, un vero laboratorio estetico dedicato alla ricerca della bellezza nell’abitare. Enrico

/ No comments

Driade o dell’armonia del made in Italy[di Sergio Buttiglieri]

https://www.ilgiornaledellarte.com 8 settembre 2020. Sergio Buttiglieri racconta Enrico Astori, il fondatore dell’azienda, scomparso recentemente. Driade è stata forse la più visionaria azienda di arredamento che l’Italia abbia mai avuto, un vero laboratorio estetico dedicato alla ricerca della bellezza nell’abitare. Enrico

/ No comments

“Donne di tutto il mondo unitevi”. L’ultimo appello di Gisèle Halimi [di Maria Mantello]

http://temi.repubblica.it/1 settembre 2020 Gisèle Halimi, l’avvocata icona dei diritti delle donne, morta il 28 luglio all’età di 93 anni, non ha potuto assistere all’uscita del suo ultimo libro Une farouche liberté (Una feroce libertà), in cui dialoga con la giornalista

/ One Comment

“Donne di tutto il mondo unitevi”. L’ultimo appello di Gisèle Halimi [di Maria Mantello]

http://temi.repubblica.it/1 settembre 2020 Gisèle Halimi, l’avvocata icona dei diritti delle donne, morta il 28 luglio all’età di 93 anni, non ha potuto assistere all’uscita del suo ultimo libro Une farouche liberté (Una feroce libertà), in cui dialoga con la giornalista

/ One Comment

La magnifica preda. Perché la Fondazione Giorgio Cini potrebbe avere un ruolo decisivo per il futuro di Venezia [di Anna Somers Cocks]

Il Giornale dell’Arte numero 410, settembre 2020. Da 69 anni questo grande centro di eccellenza suscita invidie e critiche ed è stato perfino oggetto di tentativi di conquista. Ecco perché non solo merita la sua indipendenza, ma potrebbe avere un

/ No comments

La magnifica preda. Perché la Fondazione Giorgio Cini potrebbe avere un ruolo decisivo per il futuro di Venezia [di Anna Somers Cocks]

Il Giornale dell’Arte numero 410, settembre 2020. Da 69 anni questo grande centro di eccellenza suscita invidie e critiche ed è stato perfino oggetto di tentativi di conquista. Ecco perché non solo merita la sua indipendenza, ma potrebbe avere un

/ No comments

L’opera ai tempi della pandemia [di Franco Masala]

Non si sentiva gran bisogno dell’ennesima Cavalleria rusticana a poco più di due anni dall’ultima produzione. È però facilmente intuibile la ragione della scelta per il ritorno dell’opera lirica a Cagliari: un atto unico breve senza intervallo e il numero

/ No comments

L’opera ai tempi della pandemia [di Franco Masala]

Non si sentiva gran bisogno dell’ennesima Cavalleria rusticana a poco più di due anni dall’ultima produzione. È però facilmente intuibile la ragione della scelta per il ritorno dell’opera lirica a Cagliari: un atto unico breve senza intervallo e il numero

/ No comments

Se il Covid pianifica il nuovo [di Maria Antonietta Mongiu]

L‘Unione Sarda 3 settembre 2020. La città in pillole.  Un autunno annunciato dalla mai dismessa pandemia ci pone questioni, le più impegnative di sempre. Si dirà che da anni l’autunno si prospetta inquietante ma quest’anno di più. Ne sono referenti

/ No comments

Se il Covid pianifica il nuovo [di Maria Antonietta Mongiu]

L‘Unione Sarda 3 settembre 2020. La città in pillole.  Un autunno annunciato dalla mai dismessa pandemia ci pone questioni, le più impegnative di sempre. Si dirà che da anni l’autunno si prospetta inquietante ma quest’anno di più. Ne sono referenti

/ No comments

L’addio di Philippe Daverio [di Franco Masala]

L’ultima immagine cagliaritana è quella di Philippe Daverio assiso sul trono di Turandot, realizzato da Pinuccio Sciola per la stagione del Lirico nel 2014. Il consueto incontro con il pubblico – che richiama sempre grande folla nel foyer – era

/ No comments

L’addio di Philippe Daverio [di Franco Masala]

L’ultima immagine cagliaritana è quella di Philippe Daverio assiso sul trono di Turandot, realizzato da Pinuccio Sciola per la stagione del Lirico nel 2014. Il consueto incontro con il pubblico – che richiama sempre grande folla nel foyer – era

/ No comments

Scelte comunque illegittime [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 27 Agosto 2020. La città in pillole. Fernand Braudel ha tematizzato che un luogo che si struttura come urbano ha inscritto tale destino nella sua particolare geografia. Una traiettoria che si invera in centinaia di anni e persino

/ No comments

Scelte comunque illegittime [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 27 Agosto 2020. La città in pillole. Fernand Braudel ha tematizzato che un luogo che si struttura come urbano ha inscritto tale destino nella sua particolare geografia. Una traiettoria che si invera in centinaia di anni e persino

/ No comments

Buona guarigione, Briatore [di Giulio Cavalli]

https://left.it/2020/08/26/ L’imprenditore piemontese ha insistito nel negare la pericolosità del virus. Forse, una volta guarito dal Covid, dovrà delle spiegazioni a chi ha messo in pericolo: dipendenti e ospiti del suo locale che si è rivelato un pericoloso focolaio Giusto

/ No comments

Buona guarigione, Briatore [di Giulio Cavalli]

https://left.it/2020/08/26/ L’imprenditore piemontese ha insistito nel negare la pericolosità del virus. Forse, una volta guarito dal Covid, dovrà delle spiegazioni a chi ha messo in pericolo: dipendenti e ospiti del suo locale che si è rivelato un pericoloso focolaio Giusto

/ No comments

Miseria e nobiltà di una strada [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 20 agosto 2020. La città in Pillole. Ettore Pais, accademico dei Lincei e storico del mondo antico, autore di un’insuperata Storia della Sardegna e della Corsica durante il dominio romano, edita in due volumi a Roma nel 1923,

/ No comments

Miseria e nobiltà di una strada [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 20 agosto 2020. La città in Pillole. Ettore Pais, accademico dei Lincei e storico del mondo antico, autore di un’insuperata Storia della Sardegna e della Corsica durante il dominio romano, edita in due volumi a Roma nel 1923,

/ No comments

Le indagini sui «pezzi» italiani che il Getty deteneva illegittimamente [di Maurizio Pellegrini]

Il Giornale dell’Arte numero 409, agosto 2020.La collaborazione dell’archeologo Maurizio Pellegrini con il sostituto procuratore Ferri. La mia frequentazione, se così si può dire, del Getty Museum inizia nel 1997: quando il sostituto procuratore di Roma Paolo Giorgio Ferri chiama

/ No comments

Le indagini sui «pezzi» italiani che il Getty deteneva illegittimamente [di Maurizio Pellegrini]

Il Giornale dell’Arte numero 409, agosto 2020.La collaborazione dell’archeologo Maurizio Pellegrini con il sostituto procuratore Ferri. La mia frequentazione, se così si può dire, del Getty Museum inizia nel 1997: quando il sostituto procuratore di Roma Paolo Giorgio Ferri chiama

/ No comments