Culture

Lo sguardo a volo d’uccello [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 21 maggio 2020. La città in pillole. C’è un mito dalle molteplici varianti che mai come oggi bisogna convocare. Quello di Dedalo che fu  rinchiuso da Minosse nel labirinto di Creta col figlio Icaro per aver insegnato ad

/ No comments

Lo sguardo a volo d’uccello [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 21 maggio 2020. La città in pillole. C’è un mito dalle molteplici varianti che mai come oggi bisogna convocare. Quello di Dedalo che fu  rinchiuso da Minosse nel labirinto di Creta col figlio Icaro per aver insegnato ad

/ No comments

Studio d’artista: Ruben Mureddu [di Roberta Vanali]

Muove da una lucida e spietata analisi della società contemporanea, il pittore algherese Ruben Mureddu classe 1979, traducendo drammi e inquietudini che flagellano la nostra epoca. Con tratto impetuoso e sicuro e un approccio altamente incisivo, in un riuscito equilibrio

/ No comments

Studio d’artista: Ruben Mureddu [di Roberta Vanali]

Muove da una lucida e spietata analisi della società contemporanea, il pittore algherese Ruben Mureddu classe 1979, traducendo drammi e inquietudini che flagellano la nostra epoca. Con tratto impetuoso e sicuro e un approccio altamente incisivo, in un riuscito equilibrio

/ No comments

Intorno a Silvia Romano, vittima non perbene [di Stela Xhunga]

fondazionecriticasociale.org. “Capiamo i banditi e le ragioni per cui agiscono in quel modo, sebbene il reato di sequestro di persona sia tra i delitti più odiosi che si possano commettere”. A dichiararlo fu Fabrizio De André durante il processo ai

/ No comments

Intorno a Silvia Romano, vittima non perbene [di Stela Xhunga]

fondazionecriticasociale.org. “Capiamo i banditi e le ragioni per cui agiscono in quel modo, sebbene il reato di sequestro di persona sia tra i delitti più odiosi che si possano commettere”. A dichiararlo fu Fabrizio De André durante il processo ai

/ No comments

Un’opportunità dopo la paura [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 14 maggio 2020. La città in pillole. Mai come oggi si parla di città e della sua rifondazione. Se ne ridiscutono spazi e destinazioni se pure nella traiettoria del “distanziamento sociale”, ormai nel linguaggio di ogni pianificazione. Narrazioni

/ No comments

Un’opportunità dopo la paura [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 14 maggio 2020. La città in pillole. Mai come oggi si parla di città e della sua rifondazione. Se ne ridiscutono spazi e destinazioni se pure nella traiettoria del “distanziamento sociale”, ormai nel linguaggio di ogni pianificazione. Narrazioni

/ No comments

Sa die de sa Sardigna: una indisciplinata creazione di senso [di Giuseppe Melis]

Premessa metodologica. Nelle scienze sociali un punto di fondamentale importanza è rappresentato dagli studi che mettono in relazione un sistema osservante con un sistema osservato. Si tratta di studi che consentono di prendere consapevolezza sulla non oggettività della realtà ma,

/ 2 Comments

Sa die de sa Sardigna: una indisciplinata creazione di senso [di Giuseppe Melis]

Premessa metodologica. Nelle scienze sociali un punto di fondamentale importanza è rappresentato dagli studi che mettono in relazione un sistema osservante con un sistema osservato. Si tratta di studi che consentono di prendere consapevolezza sulla non oggettività della realtà ma,

/ 2 Comments

Jack Lang e i due significati della cultura. L’impegno del presidente dell’Institut du Monde Arabe ed ex ministro [di Anael Picciat]

https://www.ilgiornaledellarte.com edizione online 7 maggio 2020. Laureato in giurisprudenza e specializzato presso l’Institut d’Etudes Politiques di Parigi, Jack Lang è autore di numerose pubblicazioni ed è stato professore di diritto pubblico e scienze politiche presso la Facoltà di giurisprudenza di

/ No comments

Jack Lang e i due significati della cultura. L’impegno del presidente dell’Institut du Monde Arabe ed ex ministro [di Anael Picciat]

https://www.ilgiornaledellarte.com edizione online 7 maggio 2020. Laureato in giurisprudenza e specializzato presso l’Institut d’Etudes Politiques di Parigi, Jack Lang è autore di numerose pubblicazioni ed è stato professore di diritto pubblico e scienze politiche presso la Facoltà di giurisprudenza di

/ No comments

La conquista dell’America [di Nikole Hannah-Jones]

https://www.internazionale.it/2020/05/08/ – The New York Times Magazine, Stati Uniti. Questo articolo è uscito l’11 ottobre 2019 nel numero 1328 di Internazionale. Il 5 aprile 2020 ha vinto il premio Pulitzer nella categoria Commentary. Mio padre faceva sempre sventolare una bandiera degli

/ No comments

La conquista dell’America [di Nikole Hannah-Jones]

https://www.internazionale.it/2020/05/08/ – The New York Times Magazine, Stati Uniti. Questo articolo è uscito l’11 ottobre 2019 nel numero 1328 di Internazionale. Il 5 aprile 2020 ha vinto il premio Pulitzer nella categoria Commentary. Mio padre faceva sempre sventolare una bandiera degli

/ No comments

Sant’Efisio, nulla è cambiato [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 7 Maggio 2020. La città in pillole. “Stupenda e misera/città che mi hai fatto fare/esperienza di quella vita/ ignota: fino a farmi scoprire/ciò che, in ognuno, era il mondo”. I versi di Pier Paolo Pasolini da “Il pianto

/ No comments

Sant’Efisio, nulla è cambiato [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 7 Maggio 2020. La città in pillole. “Stupenda e misera/città che mi hai fatto fare/esperienza di quella vita/ ignota: fino a farmi scoprire/ciò che, in ognuno, era il mondo”. I versi di Pier Paolo Pasolini da “Il pianto

/ No comments

Maria e la pietra di confine [di Gianni Loy]

La pietra che segna il confine tra la vita e la morte era infissa da un tempo così lungo che quasi se ne perdeva la memoria. Maria sapeva che il giorno dello sconfinamento non avrebbe potuto tardare, ma non ricordava

/ One Comment

Maria e la pietra di confine [di Gianni Loy]

La pietra che segna il confine tra la vita e la morte era infissa da un tempo così lungo che quasi se ne perdeva la memoria. Maria sapeva che il giorno dello sconfinamento non avrebbe potuto tardare, ma non ricordava

/ One Comment

Parenti Congiunti Affini, sì. Amici, mai [di Franco Masala]

Finalmente, era ora. Da tempo immemorabile desideravo fare una visita ai miei amati (?) cugini di sesto grado e mancava sempre il tempo o l’opportunità. Adesso, il Dpcm – diabolico acronimo che sta per Decreto del Presidente del Consiglio dei

/ No comments

Parenti Congiunti Affini, sì. Amici, mai [di Franco Masala]

Finalmente, era ora. Da tempo immemorabile desideravo fare una visita ai miei amati (?) cugini di sesto grado e mancava sempre il tempo o l’opportunità. Adesso, il Dpcm – diabolico acronimo che sta per Decreto del Presidente del Consiglio dei

/ No comments

Le scoperte di questo Primo Maggio [di Luciana Castellina]

https://ilmanifesto.it/ 30 aprile. Pandemia. Quanto c’è oggi di più pericoloso è l’idea che allontanato il virus si possa ricominciare come prima. Dovrà cambiare la produzione e quindi il lavoro. Qualcosa di così difficile che potrebbe portare a una drammatica disoccupazione.

/ No comments

Le scoperte di questo Primo Maggio [di Luciana Castellina]

https://ilmanifesto.it/ 30 aprile. Pandemia. Quanto c’è oggi di più pericoloso è l’idea che allontanato il virus si possa ricominciare come prima. Dovrà cambiare la produzione e quindi il lavoro. Qualcosa di così difficile che potrebbe portare a una drammatica disoccupazione.

/ No comments

Calentura maligna, anno 1655 [di Nicolò Migheli]

In questi mesi di segregazione obbligata è stato naturale leggersi testi e atti che raccontavano le epidemie del passato, come la peste che dal 1652 al 1656 imperversò per la Sardegna provocando la morte di migliaia dei suoi abitanti. La

/ No comments

Calentura maligna, anno 1655 [di Nicolò Migheli]

In questi mesi di segregazione obbligata è stato naturale leggersi testi e atti che raccontavano le epidemie del passato, come la peste che dal 1652 al 1656 imperversò per la Sardegna provocando la morte di migliaia dei suoi abitanti. La

/ No comments