Culture

Moda della moda: massificazione o esclusione? [di Pierfranco Pellizzetti]

MicroMega.com 13 dicembre 20128. «Nietzsche dice che nessuna donna ha mai preso ilraffreddore indossando il vestito leggero e scollato di un grande sarto»[1]. Ennio Flaiano. «Gli esempi tratti dalle società tribali dimostrano chiaramente che i beni di lusso tendono a

/ No comments

Moda della moda: massificazione o esclusione? [di Pierfranco Pellizzetti]

MicroMega.com 13 dicembre 20128. «Nietzsche dice che nessuna donna ha mai preso ilraffreddore indossando il vestito leggero e scollato di un grande sarto»[1]. Ennio Flaiano. «Gli esempi tratti dalle società tribali dimostrano chiaramente che i beni di lusso tendono a

/ No comments

Musica dal Brasile e altro [di Franco Masala]

Ancora una volta soltanto un elenco di titoli con rispettivi direttori e registi ma senza alcun accenno alle compagnie di canto che poi sono il nucleo vitale di un’opera lirica. La presentazione della stagione lirica e di balletto del Teatro

/ No comments

Musica dal Brasile e altro [di Franco Masala]

Ancora una volta soltanto un elenco di titoli con rispettivi direttori e registi ma senza alcun accenno alle compagnie di canto che poi sono il nucleo vitale di un’opera lirica. La presentazione della stagione lirica e di balletto del Teatro

/ No comments

Massimo Recalcati: Pasolini e quel vuoto di potere che il Potere non perdona [di Marco Dotti]

vita.it. 27 maggio 2015. Anche l’ultima inchiesta sulla morte di Pier Paolo Pasolini, avvenuta tra l’1 e il 2 novembre 1975 a Ostia, è stata archiviata. Lo ha deciso il Gip accogliendo le richieste della Procura di Roma, perché i

/ No comments

Massimo Recalcati: Pasolini e quel vuoto di potere che il Potere non perdona [di Marco Dotti]

vita.it. 27 maggio 2015. Anche l’ultima inchiesta sulla morte di Pier Paolo Pasolini, avvenuta tra l’1 e il 2 novembre 1975 a Ostia, è stata archiviata. Lo ha deciso il Gip accogliendo le richieste della Procura di Roma, perché i

/ No comments

La retorica dell’identità culturale [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione sarda 11 dicembre 2018. La città in pillole. Le attuali retoriche nuragocentriche ricordano altre stagioni della Sardegna. Quella che costruì i falsi bronzetti che nell’Ottocento invasero il Museo Archeologico e approdarono persino in Europa, e le Carte di Arborea,

/ No comments

La retorica dell’identità culturale [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione sarda 11 dicembre 2018. La città in pillole. Le attuali retoriche nuragocentriche ricordano altre stagioni della Sardegna. Quella che costruì i falsi bronzetti che nell’Ottocento invasero il Museo Archeologico e approdarono persino in Europa, e le Carte di Arborea,

/ No comments

La Dichiarazione Universale dei Diritti Umani compie 70 anni [di Rita Dedola]

Il 10 dicembre 1948, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite approvava la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Una volta deliberata, l’Assemblea dava istruzioni al Segretario Generale perché la diffondesse nella maniera più ampia possibile e la traducesse anche nelle lingue non

/ No comments

La Dichiarazione Universale dei Diritti Umani compie 70 anni [di Rita Dedola]

Il 10 dicembre 1948, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite approvava la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Una volta deliberata, l’Assemblea dava istruzioni al Segretario Generale perché la diffondesse nella maniera più ampia possibile e la traducesse anche nelle lingue non

/ No comments

Il Colosso di Cagliari [di Franco Masala]

Non bastava la copia dei Giganti di Mont’e Prama da mandare in giro per il mondo; non bastavano i Mamuthones in versione estiva contro ogni logica carnevalesca; non bastava la Sartiglietta al mare. Adesso rischiamo di avere anche “un’opera monumentale

/ One Comment

Il Colosso di Cagliari [di Franco Masala]

Non bastava la copia dei Giganti di Mont’e Prama da mandare in giro per il mondo; non bastavano i Mamuthones in versione estiva contro ogni logica carnevalesca; non bastava la Sartiglietta al mare. Adesso rischiamo di avere anche “un’opera monumentale

/ One Comment

Il piacere dimenticato della conversazione [di Annamaria Testa]

Internazionale 5 dicembre 2018. Conversare dovrebbe essere una capacità che tutti abbiamo, e a conversare ci si dovrebbe addestrare già da ragazzini. Magari imparando a rispettare la regola fondamentale (ma non così universale, almeno se guardiamo a quel che succede

/ No comments

Il piacere dimenticato della conversazione [di Annamaria Testa]

Internazionale 5 dicembre 2018. Conversare dovrebbe essere una capacità che tutti abbiamo, e a conversare ci si dovrebbe addestrare già da ragazzini. Magari imparando a rispettare la regola fondamentale (ma non così universale, almeno se guardiamo a quel che succede

/ No comments

Donne in politica, la parità ancora un miraggio soprattutto in Comuni e Regioni [di Maria Berlinguer]

R.it 5 dicembre 2018. In Italia solo il 14 per cento di sindache e due governatrici, secondo uno studio di Openpolis. Le norme introdotte per favorire l’eguaglianza di genere hanno avuto un effetto, ma solo parziale. Migliore la situazione in

/ No comments

Donne in politica, la parità ancora un miraggio soprattutto in Comuni e Regioni [di Maria Berlinguer]

R.it 5 dicembre 2018. In Italia solo il 14 per cento di sindache e due governatrici, secondo uno studio di Openpolis. Le norme introdotte per favorire l’eguaglianza di genere hanno avuto un effetto, ma solo parziale. Migliore la situazione in

/ No comments

Alimentare la xenofobia di massa ha un solo scopo: i voti [di Nicolò Migheli]

A differenza di ottant’anni fa quando vennero emanate le leggi razziali, non si potrà dire non sapevamo. Gli italiani non potranno vantare alcuna estraneità. Il DDL Sicurezza con tutte le sue implicazioni xenofobe e razziste, strumento per la costruzione dell’etnocrazia

/ No comments

Alimentare la xenofobia di massa ha un solo scopo: i voti [di Nicolò Migheli]

A differenza di ottant’anni fa quando vennero emanate le leggi razziali, non si potrà dire non sapevamo. Gli italiani non potranno vantare alcuna estraneità. Il DDL Sicurezza con tutte le sue implicazioni xenofobe e razziste, strumento per la costruzione dell’etnocrazia

/ No comments

La condanna di Sigismondo Arquer all’oblio [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 4 dicembre 2018. La città in pillole. Nelle disavventure della dialettica del riconoscimento ovvero nell’insistita pratica del disconoscimento di persone e di luoghi emerge, come archetipo di vittima predestinata, un cagliaritano illustre. Fu il primo che oltrepassò le

/ No comments

La condanna di Sigismondo Arquer all’oblio [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 4 dicembre 2018. La città in pillole. Nelle disavventure della dialettica del riconoscimento ovvero nell’insistita pratica del disconoscimento di persone e di luoghi emerge, come archetipo di vittima predestinata, un cagliaritano illustre. Fu il primo che oltrepassò le

/ No comments

Chiude il 5 dicembre a Cagliari alla Fondazione Bartoli Felter la personale di Massimo Badolato “Luce nuova in camera oscura” [di Redazione]

Il 22  novembre è stata inaugurata al Temporary Storing della Fondazione Bartoli Felter – Cagliari Via 29 novembre 3/5 – la personale del fotografo Massimo Badolato  “Luce nuova in camera oscura. Ritratti di Persone , Ambienti, Architetture e Paesaggi”, curata 

/ No comments

Chiude il 5 dicembre a Cagliari alla Fondazione Bartoli Felter la personale di Massimo Badolato “Luce nuova in camera oscura” [di Redazione]

Il 22  novembre è stata inaugurata al Temporary Storing della Fondazione Bartoli Felter – Cagliari Via 29 novembre 3/5 – la personale del fotografo Massimo Badolato  “Luce nuova in camera oscura. Ritratti di Persone , Ambienti, Architetture e Paesaggi”, curata 

/ No comments

Siti Unesco all’italiana: record ma flop [di Tina Lepri]

Il Giornale dell’Arte n 38, novembre 2018. Il nostro Paese guida la classifica mondiale. Ma il «marchio» produce uno scarso ritorno turistico Dopo di noi, che vantiamo 54 siti inseriti nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’Unesco (record mondiale), c’è la

/ No comments

Siti Unesco all’italiana: record ma flop [di Tina Lepri]

Il Giornale dell’Arte n 38, novembre 2018. Il nostro Paese guida la classifica mondiale. Ma il «marchio» produce uno scarso ritorno turistico Dopo di noi, che vantiamo 54 siti inseriti nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’Unesco (record mondiale), c’è la

/ No comments