Conoscenza

Storia e analisi del «Gran Musaico» di Alessandro. Un volume sulla celebre opera musiva dell’esedra della Casa del Fauno a Pompei [di Raffaella Giuliani]

Il Giornale dell’Arte numero 415, marzo 2021. Quella che probabilmente è la più celebre opera musiva dell’antichità ci consegna un’impressionante scena di battaglia tra Alessandro il Macedone e il re persiano Dario III, realizzata per il pavimento dell’esedra della Casa

/ No comments

Storia e analisi del «Gran Musaico» di Alessandro. Un volume sulla celebre opera musiva dell’esedra della Casa del Fauno a Pompei [di Raffaella Giuliani]

Il Giornale dell’Arte numero 415, marzo 2021. Quella che probabilmente è la più celebre opera musiva dell’antichità ci consegna un’impressionante scena di battaglia tra Alessandro il Macedone e il re persiano Dario III, realizzata per il pavimento dell’esedra della Casa

/ No comments

Da cosa nascono le cautele sul vaccino dell’AstraZeneca [di Jon Henley]

https://www.internazionale.it/. L’Agenzia europea per i medicinali (Ema) ha dichiarato che il vaccino di Oxford-AstraZeneca potrà continuare a essere usato, mentre procede l’indagine sui casi di trombosi che hanno spinto diversi paesi europei a fermare la somministrazione. L’Ema ha sottolineato che

/ No comments

Da cosa nascono le cautele sul vaccino dell’AstraZeneca [di Jon Henley]

https://www.internazionale.it/. L’Agenzia europea per i medicinali (Ema) ha dichiarato che il vaccino di Oxford-AstraZeneca potrà continuare a essere usato, mentre procede l’indagine sui casi di trombosi che hanno spinto diversi paesi europei a fermare la somministrazione. L’Ema ha sottolineato che

/ No comments

Da Marx ai Parioli. Luciano Canfora racconta la metamorfosi dal Pci al Pd [di Roberto Vignoli]

https://www.micromega.net .“Perché la «sinistra» non solo ha archiviato tutto il suo «bagaglio» ma è ridotta ad attestarsi – quale nuova «linea del Piave» – sul binomio liberismo-europeismo?”. Nel centenario della nascita del Partito comunista italiano, cerca di rispondere a questo

/ No comments

Da Marx ai Parioli. Luciano Canfora racconta la metamorfosi dal Pci al Pd [di Roberto Vignoli]

https://www.micromega.net .“Perché la «sinistra» non solo ha archiviato tutto il suo «bagaglio» ma è ridotta ad attestarsi – quale nuova «linea del Piave» – sul binomio liberismo-europeismo?”. Nel centenario della nascita del Partito comunista italiano, cerca di rispondere a questo

/ No comments

Era il tempo dei professori-maestri e dei molti allievi. In memoria di Otmar Seuffert e di Angelo Aru [di Sergio Vacca]

Chi scrive, appassionato di Geopedologia, ebbe assegnata, in tempi che oggi sembrano remoti, la tesi dal Prof. Angelo Aru sul territorio di Serramanna che, attraverso le nuove metodologie di Land Evaluation, permettesse di valutare la potenzialità delle terre per i

/ One Comment

Era il tempo dei professori-maestri e dei molti allievi. In memoria di Otmar Seuffert e di Angelo Aru [di Sergio Vacca]

Chi scrive, appassionato di Geopedologia, ebbe assegnata, in tempi che oggi sembrano remoti, la tesi dal Prof. Angelo Aru sul territorio di Serramanna che, attraverso le nuove metodologie di Land Evaluation, permettesse di valutare la potenzialità delle terre per i

/ One Comment

La scuola allo specchio [di Vincenzo Sorella]

https://www.doppiozero.com Non è agevole orientarsi nelle attuali politiche educative. In un contesto segnato da un Ministero sub iudice per ‘irrilevanza politica’, dal contrasto tra normative regionali sulle chiusure delle scuole e delibere di riapertura dei Tar locali, non resta l’auspicio

/ No comments

La scuola allo specchio [di Vincenzo Sorella]

https://www.doppiozero.com Non è agevole orientarsi nelle attuali politiche educative. In un contesto segnato da un Ministero sub iudice per ‘irrilevanza politica’, dal contrasto tra normative regionali sulle chiusure delle scuole e delibere di riapertura dei Tar locali, non resta l’auspicio

/ No comments

Perché è importante salvare la diversità bioculturale [di Luisa Maffi]

lameladinewton-micromega.blogautore. Le incalzanti pressioni causate dalle attività umane ci avvicinano sempre più al collasso degli ecosistemi e determinano, ogni giorno, l’estinzione di migliaia e migliaia di specie viventi. Ma in parallelo si sta verificando in ogni parte del mondo anche

/ One Comment

Perché è importante salvare la diversità bioculturale [di Luisa Maffi]

lameladinewton-micromega.blogautore. Le incalzanti pressioni causate dalle attività umane ci avvicinano sempre più al collasso degli ecosistemi e determinano, ogni giorno, l’estinzione di migliaia e migliaia di specie viventi. Ma in parallelo si sta verificando in ogni parte del mondo anche

/ One Comment

La scuola a Dunkerque [di Salvatore Multinu]

Poco più di ottant’anni fa – tra la primavera e l’estate del 1940 (anche quello era un anno bisestile) – le truppe anglo-francesi furono costrette a ripiegare verso la costa francese della Manica dall’avanzata delle truppe tedesche che con la

/ No comments

La scuola a Dunkerque [di Salvatore Multinu]

Poco più di ottant’anni fa – tra la primavera e l’estate del 1940 (anche quello era un anno bisestile) – le truppe anglo-francesi furono costrette a ripiegare verso la costa francese della Manica dall’avanzata delle truppe tedesche che con la

/ No comments

In memoria di Gianfranco Bangone, pioniere del giornalismo scientifico [di Umberto Cocco]

Dopo quasi sei mesi di coma per un’emorragia cerebrale si è spento ieri mattina in una clinica di Roma Gianfranco Bangone, giornalista sardo a lungo redattore delle pagine culturali del manifesto. Divulgatore scientifico, fondatore e direttore della rivista Darwin, collaboratore

/ No comments

In memoria di Gianfranco Bangone, pioniere del giornalismo scientifico [di Umberto Cocco]

Dopo quasi sei mesi di coma per un’emorragia cerebrale si è spento ieri mattina in una clinica di Roma Gianfranco Bangone, giornalista sardo a lungo redattore delle pagine culturali del manifesto. Divulgatore scientifico, fondatore e direttore della rivista Darwin, collaboratore

/ No comments

Il Manifesto dell’ignominia che affossò la ricerca italiana [di Pietro Greco]

https://left.it 18 Dicembre 2020. Con questo suo articolo del 12 gennaio 2018 vogliamo ricordare Pietro Greco che improvvisamente ci ha lasciato. Brillante giornalista, saggista e divulgatore, per tanti anni ha firmato sulle pagine di Left decine di articoli scientifici di

/ No comments

Il Manifesto dell’ignominia che affossò la ricerca italiana [di Pietro Greco]

https://left.it 18 Dicembre 2020. Con questo suo articolo del 12 gennaio 2018 vogliamo ricordare Pietro Greco che improvvisamente ci ha lasciato. Brillante giornalista, saggista e divulgatore, per tanti anni ha firmato sulle pagine di Left decine di articoli scientifici di

/ No comments

Giovanni Corona: Il poeta e narratore che sentiva la voce del vento [di Leandro Muoni]

I territori della produzione poetica del Novecento in Sardegna, che nella vulgata o meglio nel detto popolare è tradizionalmente chiamata “terra di poesia”, riservano, a chi si avvicini ad essa con curiosità e interesse estetico, notevoli e piacevoli sorprese. A

/ One Comment

Giovanni Corona: Il poeta e narratore che sentiva la voce del vento [di Leandro Muoni]

I territori della produzione poetica del Novecento in Sardegna, che nella vulgata o meglio nel detto popolare è tradizionalmente chiamata “terra di poesia”, riservano, a chi si avvicini ad essa con curiosità e interesse estetico, notevoli e piacevoli sorprese. A

/ One Comment

Il suolo? Se lo conosci impari a rispettarlo e a proteggerlo [di Sergio Vacca]

Didascalia. L’immagine rappresenta un suolo, così come può essere osservato in uno scavo, detto profilo, che si realizzi in qualsiasi parte della terra. Si tratta, ovviamente, di una rappresentazione di uno spaccato di suolo in cui siano presenti tutte le

/ One Comment

Il suolo? Se lo conosci impari a rispettarlo e a proteggerlo [di Sergio Vacca]

Didascalia. L’immagine rappresenta un suolo, così come può essere osservato in uno scavo, detto profilo, che si realizzi in qualsiasi parte della terra. Si tratta, ovviamente, di una rappresentazione di uno spaccato di suolo in cui siano presenti tutte le

/ One Comment

In memoria di un maestro che ci ha lasciato: Angelo Aru [di Sergio Vacca]

Dopo una breve malattia, è scomparso Angelo Aru, Professore Ordinario di Geopedologia al Corso di Laurea in Scienze Geologiche. Viene da dire, come nei necrologi: “lascia un grande vuoto in tutti coloro che lo hanno conosciuto e non possono non

/ 4 Comments

In memoria di un maestro che ci ha lasciato: Angelo Aru [di Sergio Vacca]

Dopo una breve malattia, è scomparso Angelo Aru, Professore Ordinario di Geopedologia al Corso di Laurea in Scienze Geologiche. Viene da dire, come nei necrologi: “lascia un grande vuoto in tutti coloro che lo hanno conosciuto e non possono non

/ 4 Comments