Società & Politica

L’insularità in Costituzione: un salto culturale [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 29 luglio 2022. Il Commento. “Quando ti metterai in viaggio per Itaca/devi augurarti che la strada sia lunga, /fertile in avventure e in esperienze. I Lestrigoni e i Ciclopi/o la furia di Nettuno non temere, /non sarà questo

/ One Comment

L’insularità in Costituzione: un salto culturale [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 29 luglio 2022. Il Commento. “Quando ti metterai in viaggio per Itaca/devi augurarti che la strada sia lunga, /fertile in avventure e in esperienze. I Lestrigoni e i Ciclopi/o la furia di Nettuno non temere, /non sarà questo

/ One Comment

Una crisi sbagliata a vantaggio delle destre putiniane [di Pancho Pardi]

https://www.micromega.net23 luglio 2022. I 5 Stelle, dopo aver imposto il taglio dei parlamentari che li ridurrà al lumicino, hanno aperto la crisi ma non ne hanno gestito lo sviluppo e hanno lasciato alla Lega la libertà di rientrare trionfalmente sulla

/ No comments

Una crisi sbagliata a vantaggio delle destre putiniane [di Pancho Pardi]

https://www.micromega.net23 luglio 2022. I 5 Stelle, dopo aver imposto il taglio dei parlamentari che li ridurrà al lumicino, hanno aperto la crisi ma non ne hanno gestito lo sviluppo e hanno lasciato alla Lega la libertà di rientrare trionfalmente sulla

/ No comments

Oltre la questione curda, le pretese di Erdogan [di Nicolò Migheli]

I Paesi con un passato imperiale vivono di eccezionalismo. Si sentono portatori di una missione che vorrebbe essere universale. Non accettano le sconfitte che la Storia ha inferto loro, lo spirito revanscista è parte della loro cultura. Perché questa viva

/ No comments

Oltre la questione curda, le pretese di Erdogan [di Nicolò Migheli]

I Paesi con un passato imperiale vivono di eccezionalismo. Si sentono portatori di una missione che vorrebbe essere universale. Non accettano le sconfitte che la Storia ha inferto loro, lo spirito revanscista è parte della loro cultura. Perché questa viva

/ No comments

Per la Svezia la rinuncia alla neutralità è la fine di un modello [di Nicolò Migheli]

L’ultima guerra combattuta dagli svedesi fu nel 1814 quando si annetterono al Norvegia. Durante le guerre napoleoniche la Svezia sconfitta dallo zar perse la Finlandia. Da allora la neutralità di quel regno fu una scelta politica che divenne imperativo morale.

/ No comments

Per la Svezia la rinuncia alla neutralità è la fine di un modello [di Nicolò Migheli]

L’ultima guerra combattuta dagli svedesi fu nel 1814 quando si annetterono al Norvegia. Durante le guerre napoleoniche la Svezia sconfitta dallo zar perse la Finlandia. Da allora la neutralità di quel regno fu una scelta politica che divenne imperativo morale.

/ No comments

Le radici del conflitto nel Donbas [di Simone A. Bellezza]

https://www.micromega.net/10 Maggio 2022. “Liberare il Donbas” è uno degli slogan che la propaganda russa maggiormente utilizza per giustificare la sua guerra di aggressione. L’autore di “Il destino dell’Ucraina. Il futuro dell’Europa” (Morcelliana-Scholé) ricostruisce la storia di questa tormentata regione per

/ No comments

Le radici del conflitto nel Donbas [di Simone A. Bellezza]

https://www.micromega.net/10 Maggio 2022. “Liberare il Donbas” è uno degli slogan che la propaganda russa maggiormente utilizza per giustificare la sua guerra di aggressione. L’autore di “Il destino dell’Ucraina. Il futuro dell’Europa” (Morcelliana-Scholé) ricostruisce la storia di questa tormentata regione per

/ No comments

Guerre prossime venture [di Pier Giorgio Testa]

Una narrativa di alcuni anni fa riteneva probabile la guerra tra paesi ricchi e paesi poveri; invece, qualcuno nel ’70 riteneva che l’urgenza di risolvere i danni causati all’ambiente avrebbe coagulato intorno a questo tema l’interesse di Stati diversi anche,

/ No comments

Guerre prossime venture [di Pier Giorgio Testa]

Una narrativa di alcuni anni fa riteneva probabile la guerra tra paesi ricchi e paesi poveri; invece, qualcuno nel ’70 riteneva che l’urgenza di risolvere i danni causati all’ambiente avrebbe coagulato intorno a questo tema l’interesse di Stati diversi anche,

/ No comments

Gli eroi d’Europa [di Verdiana Garau]

https://www.huffingtonpost.it 04 Marzo 2022 /. Il mio amico Roman, ucraino ed ebreo, mi dice di essere partito per Kyiv per una semplice ragione a lui più che sufficiente: “La casa dove sono nato è sotto le bombe. Gli invasori ammazzano

/ No comments

Gli eroi d’Europa [di Verdiana Garau]

https://www.huffingtonpost.it 04 Marzo 2022 /. Il mio amico Roman, ucraino ed ebreo, mi dice di essere partito per Kyiv per una semplice ragione a lui più che sufficiente: “La casa dove sono nato è sotto le bombe. Gli invasori ammazzano

/ No comments

Dal Covid all’invasione. Il paradigma binario che impedisce di ragionare [di Nadia Urbinati]

Domani 5/03/ 2022. Più ci esponiamo ai media, televisivi e social, più radicalizziamo le nostre posizioni. Lo abbiamo abbondantemente sperimentato con la pandemia, con il vaccino, con il green pass; con  l’elezione del presidente della Repubblica. E lo viviamo oggi,

/ No comments

Dal Covid all’invasione. Il paradigma binario che impedisce di ragionare [di Nadia Urbinati]

Domani 5/03/ 2022. Più ci esponiamo ai media, televisivi e social, più radicalizziamo le nostre posizioni. Lo abbiamo abbondantemente sperimentato con la pandemia, con il vaccino, con il green pass; con  l’elezione del presidente della Repubblica. E lo viviamo oggi,

/ No comments

Putin non fermerà la sua guerra senza ottenere qualcosa in cambio [di Pierre Haski]

https://www.internazionale.it/1° marzo 2022.  France Inter, Francia. Bisogna saper fermare una guerra, ma ci sono condizioni da rispettare e purtroppo in Ucraina non esistono ancora. Il 28 febbraio, in territorio bielorusso, si è svolto il primo incontro tra rappresentanti russi e

/ No comments

Putin non fermerà la sua guerra senza ottenere qualcosa in cambio [di Pierre Haski]

https://www.internazionale.it/1° marzo 2022.  France Inter, Francia. Bisogna saper fermare una guerra, ma ci sono condizioni da rispettare e purtroppo in Ucraina non esistono ancora. Il 28 febbraio, in territorio bielorusso, si è svolto il primo incontro tra rappresentanti russi e

/ No comments

Gli universitari che si organizzano per arrivare a fine mese [di Anna Franchin]

https://www.internazionale.it/notizie 2022/01/26/ Agoraé è un alimentari di Angers, città di 150mila abitanti nel nordovest della Francia. Non è un negozio qualunque: aperto nel settembre 2021, è gestito da universitari e offre a studenti in difficoltà cibo e prodotti per l’igiene

/ No comments

Gli universitari che si organizzano per arrivare a fine mese [di Anna Franchin]

https://www.internazionale.it/notizie 2022/01/26/ Agoraé è un alimentari di Angers, città di 150mila abitanti nel nordovest della Francia. Non è un negozio qualunque: aperto nel settembre 2021, è gestito da universitari e offre a studenti in difficoltà cibo e prodotti per l’igiene

/ No comments

Fenomenologia del Migliore [di Pierfranco Pellizzetti]

https://www.micromega.net/fenomenologia-mario-draghi/25 Gennaio 2022. Dopo la pessima esperienza al governo l’algido banchiere voluto dall’establishment vorrebbe traslocare sull’Alto Colle del Quirinale. Un piano perfetto, se non fosse che… Se il buongiorno si vede dal mattino, l’avvio per la corsa al Quirinale annuncia

/ No comments

Fenomenologia del Migliore [di Pierfranco Pellizzetti]

https://www.micromega.net/fenomenologia-mario-draghi/25 Gennaio 2022. Dopo la pessima esperienza al governo l’algido banchiere voluto dall’establishment vorrebbe traslocare sull’Alto Colle del Quirinale. Un piano perfetto, se non fosse che… Se il buongiorno si vede dal mattino, l’avvio per la corsa al Quirinale annuncia

/ No comments

Cosa resta del ricordo dei professori che dissero di no al fascismo [di Teresa Simeone]

https://www.micromega.net/ 28 Dicembre 2021. All’inizio dell’anno accademico 1931-1932 ai professori delle Università del Regno fu imposto dal regime l’obbligo del giuramento “alla Patria e al Regime Fascista”. A distanza di 90 anni, ripercorriamo la storia di quei pochi docenti che

/ No comments

Cosa resta del ricordo dei professori che dissero di no al fascismo [di Teresa Simeone]

https://www.micromega.net/ 28 Dicembre 2021. All’inizio dell’anno accademico 1931-1932 ai professori delle Università del Regno fu imposto dal regime l’obbligo del giuramento “alla Patria e al Regime Fascista”. A distanza di 90 anni, ripercorriamo la storia di quei pochi docenti che

/ No comments