Milis. Cittadinanza al Milite Ignoto [di Sergio Vacca]

Negli scorsi giorni il Treno della Memoria ha percorso la dorsale ferroviaria sarda con tappa finale a Cagliari, ricalcando il convoglio che da Aquileia portò a Roma, il 2 novembre 1921, le spoglie mortali del Milite Ignoto. Il 4 novembre

/ 2 Comments

Milis. Cittadinanza al Milite Ignoto [di Sergio Vacca]

Negli scorsi giorni il Treno della Memoria ha percorso la dorsale ferroviaria sarda con tappa finale a Cagliari, ricalcando il convoglio che da Aquileia portò a Roma, il 2 novembre 1921, le spoglie mortali del Milite Ignoto. Il 4 novembre

/ 2 Comments

Le navicelle nuragiche verso casa [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 17 settembre. Le idee camminano sulle gambe di tanti e quando si incontrano generano buone cose. L’iniziativa “Le navicelle nuragiche verso casa”, promossa dal Sindaco di Bultei, Daniele Arca, dalle 10 al Centro culturale Aldo Moro, è coerente

/ No comments

Le navicelle nuragiche verso casa [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 17 settembre. Le idee camminano sulle gambe di tanti e quando si incontrano generano buone cose. L’iniziativa “Le navicelle nuragiche verso casa”, promossa dal Sindaco di Bultei, Daniele Arca, dalle 10 al Centro culturale Aldo Moro, è coerente

/ No comments

La stentata vittoria di Lula rivela la forza dei populismi [di Pierre Haski]

https://www.internazionale.it 31 ottobre 2022 France Inter, Francia. Il ritorno di Luiz Inácio Lula Da Silva alla presidenza del Brasile è un nuovo capitolo della sua leggenda personale: ex operaio diventato presidente del più grande paese dell’America Latina, Lula è dovuto

/ No comments

La stentata vittoria di Lula rivela la forza dei populismi [di Pierre Haski]

https://www.internazionale.it 31 ottobre 2022 France Inter, Francia. Il ritorno di Luiz Inácio Lula Da Silva alla presidenza del Brasile è un nuovo capitolo della sua leggenda personale: ex operaio diventato presidente del più grande paese dell’America Latina, Lula è dovuto

/ No comments

Lettera aperta a Enrico Letta sul vergognoso silenzio dei senatori del Pd [di Paolo Flores d’Arcais]

https://www.micromega.net 28 ottobre 2022 Nessun applauso dem al discorso esemplare del senatore Roberto Scarpinato contro il governo Meloni. Così la promessa di Letta di una opposizione dura e intransigente si nebulizza in aria fritta. Gentile onorevole Letta, a tutte e

/ No comments

Lettera aperta a Enrico Letta sul vergognoso silenzio dei senatori del Pd [di Paolo Flores d’Arcais]

https://www.micromega.net 28 ottobre 2022 Nessun applauso dem al discorso esemplare del senatore Roberto Scarpinato contro il governo Meloni. Così la promessa di Letta di una opposizione dura e intransigente si nebulizza in aria fritta. Gentile onorevole Letta, a tutte e

/ No comments

San Saturnino, metafora della Sardegna [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 8 settembre 2022. La città in pillole. Molti luoghi in città si prospettano locali e universali, antichi e moderni, affollati e solitari, connessi e autosufficienti, rifondati di continuo ma connotati, apparentemente, da uno dei tanti fondatori. Affermazione ovvia

/ No comments

San Saturnino, metafora della Sardegna [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 8 settembre 2022. La città in pillole. Molti luoghi in città si prospettano locali e universali, antichi e moderni, affollati e solitari, connessi e autosufficienti, rifondati di continuo ma connotati, apparentemente, da uno dei tanti fondatori. Affermazione ovvia

/ No comments

Verdi sacro [di Franco Masala]

Discutere ancora se il Verdi della Messa da requiem sia religioso o no è questione ormai superata che porta direttamente a individuare la posizione del musicista che privilegia il rapporto tra l’uomo e la morte. Morte spesso terrifica come sottolinea

/ No comments

Verdi sacro [di Franco Masala]

Discutere ancora se il Verdi della Messa da requiem sia religioso o no è questione ormai superata che porta direttamente a individuare la posizione del musicista che privilegia il rapporto tra l’uomo e la morte. Morte spesso terrifica come sottolinea

/ No comments

Sa solidariedade [di Margherita Moledda]

Oje si faveddat meda de solidariedade: chin sos istranzos, sos maladios, sos poveros. E sa zente, est abberu, rispondet chin generosidade: cando in sa televisione dan tzertos numeros de contu currente bi sun sas garas… e sas cifras atzian, artzian…Ma

/ No comments

Sa solidariedade [di Margherita Moledda]

Oje si faveddat meda de solidariedade: chin sos istranzos, sos maladios, sos poveros. E sa zente, est abberu, rispondet chin generosidade: cando in sa televisione dan tzertos numeros de contu currente bi sun sas garas… e sas cifras atzian, artzian…Ma

/ No comments

Idroelettrico sì. Nel rispetto delle regole e dell’ambiente [di Sergio Vacca e Nicola Sechi]

In due articoli, comparsi su L’Unione Sarda il 24 agosto ed il 21 settembre, un opinionista ha commentato un progetto, redatto da Electricité de France, più nota come EdF, la holding francese dell’energia elettrica, che intende operare in Sardegna, unitamente

/ 3 Comments

Idroelettrico sì. Nel rispetto delle regole e dell’ambiente [di Sergio Vacca e Nicola Sechi]

In due articoli, comparsi su L’Unione Sarda il 24 agosto ed il 21 settembre, un opinionista ha commentato un progetto, redatto da Electricité de France, più nota come EdF, la holding francese dell’energia elettrica, che intende operare in Sardegna, unitamente

/ 3 Comments

“Nazione”, parola del passato. Il linguaggio della destra [di Marco Belpoliti]

La Repubblica, giovedì 27 ottobre 2022. Le parole hanno una coscienza, scrive Elias Canetti. Ha perfettamente ragione, perché le parole, non solo rivelano i pensieri di chi le pronuncia, ma recano con sé tracce evidenti del passato, come accade per ogni individuo. Dice “Nazione”

/ No comments

“Nazione”, parola del passato. Il linguaggio della destra [di Marco Belpoliti]

La Repubblica, giovedì 27 ottobre 2022. Le parole hanno una coscienza, scrive Elias Canetti. Ha perfettamente ragione, perché le parole, non solo rivelano i pensieri di chi le pronuncia, ma recano con sé tracce evidenti del passato, come accade per ogni individuo. Dice “Nazione”

/ No comments

L’uguaglianza non è più una virtù [di Gianni Loy]

Il concetto di “merito”, a ben vedere, può esistere solo in presenza del suo contrario: il demerito.  Tutte le volte in cui esaltiamo una persona in quanto meritevole affermiamo, implicitamente, che esistono altre persone che meritevoli non sono. Cosicché i

/ No comments

L’uguaglianza non è più una virtù [di Gianni Loy]

Il concetto di “merito”, a ben vedere, può esistere solo in presenza del suo contrario: il demerito.  Tutte le volte in cui esaltiamo una persona in quanto meritevole affermiamo, implicitamente, che esistono altre persone che meritevoli non sono. Cosicché i

/ No comments

Declino di una cultura [di Pier Giorgio Testa]

“Credavamo che l’intervento del Presidente….” …e… ” Il precedente direttore messe in moto un’attività….”: questi florilegi sono stati uditi in modo chiaro e difficilmente contestabile, nella nostra Televisione di Stato ad opera di un giornalista e di un dirigente di

/ No comments

Declino di una cultura [di Pier Giorgio Testa]

“Credavamo che l’intervento del Presidente….” …e… ” Il precedente direttore messe in moto un’attività….”: questi florilegi sono stati uditi in modo chiaro e difficilmente contestabile, nella nostra Televisione di Stato ad opera di un giornalista e di un dirigente di

/ No comments

L’eloquenza delle jacarande [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 28 luglio 2022. La città in pillole. De jacarandae eloquentia. Di cosa si tratta? Come sanno i cittadini, la jacaranda è una pianta che, quando fiorisce, rende i viali di Cagliari superbamente colorati da non immaginarteli senza. Eppure,

/ No comments

L’eloquenza delle jacarande [di Maria Antonietta Mongiu]

L’Unione Sarda 28 luglio 2022. La città in pillole. De jacarandae eloquentia. Di cosa si tratta? Come sanno i cittadini, la jacaranda è una pianta che, quando fiorisce, rende i viali di Cagliari superbamente colorati da non immaginarteli senza. Eppure,

/ No comments